Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 24 Ottobre 2021

Una ricerca dell'Arpacal sulla rivista "Biologia Marina Mediterranea"

Il direttore del Dipartimento provinciale di Crotone dell’Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente della Calabria (Arpacal), Dott. Giuseppe Giuliano, ha ricevuto la comunicazione ufficiale, da parte della prestigiosa rivista internazionale “Biologia Marina Mediterranea”, che una ricerca condotta dal laboratorio bio-tossicologico del Dipartimento, diretto dal Dr. Emilio Cellini e dal titolo “Valutazione ecotossicologica mediante batteri bioluminescenti delle foci della costa crotonese: risultati preliminari”, è stata inserita nelle pubblicazioni scientifiche riguardanti la sessione tematica “Gestione e Valorizzazione della Fascia Costiera”.

I risultati preliminari di questo studio - già presentati in occasione del XLI Congresso SIBM (Società Italiana di Biologia Marina) svoltosi a Rapallo (GE) nel mese di giugno 2010 - si riferiscono ad uno studio di valutazione dello stato ecotossicologico delle foci di 8 corpi idrici superficiali presenti lungo la fascia costiera della Provincia di Crotone, effettuato mediante saggio biologico con il batterio bioluminescente appartenente alla specie Vibrio fischeri e condotto su sedimenti marini ed acque.

Il Dirigente del Laboratorio bio-tossicologico del Dipartimento Provinciale di Crotone dell’Arpacal, Dr. Emilio Cellini, ha comunicato di aver concluso il progetto di durata annuale rendendo così disponibili i dati riferiti alle successive campagne di studio che consentiranno la stesura di un report analitico finale.

A tale proposito il Direttore del Dipartimento di Crotone dell’Arpacal, Dott. Giuseppe Giuliano, sta valutando l’ipotesi di candidare il lavoro del laboratorio bio-tossicologico al prossimo Congresso Nazionale SIBM che si terrà ad Olbia nel mese di giugno 2011.

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI