Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 05 Dicembre 2020

Un super carnevale tedesco

Karneval 2012.1

 

Un super carnevale tedesco. Questo anno la festa si è svolta, giovedì 16 febbraio 2012, presso il Caffè letterario, sul corso di Crotone, in via Vittorio Veneto. Come sempre numerosi i partecipanti. Valanga di applausi soprattutto per i più piccoli. L’evento è stato organizzato dalle associazioni Amici del tedesco e Castelfiaba. Al pari delle edizioni precedenti, i partecipanti sono stati invitati a sfilare con abiti che richiamavano i personaggi delle fiabe dei fratelli Grimm. Cappuccetto Rosso, Rapunzel e Biancaneve, sono stati i personaggi più gettonati, ovviamente non sono mancati il Lupo, il Cacciatore, la Principessa ed il Principe. Tutti i partecipanti si sono aggiudicati un bel premio. Durante la gara, la prof.ssa Ida Ruperti del liceo linguistico Gravina, ha ricordato l’importanza delle lingue straniere e soprattutto del tedesco. Questo anno c’erano anche una studentessa austriaca ed una studentessa tedesca. Segno questo che il carnevale inizia piano piano a crescere. Eccellente il lavoro svolto dalla giuria composta da un gruppo di alunne del liceo linguistico Gravina di Crotone e da Teresa Cortese, vice sindaco ed assessore all’istruzione del comune di Crotone. La Cortese si è complimentata per l’iniziativa ed ha incoraggiato gli Amici del tedesco e Castelfiaba a promuovere simili attività nel territorio di Crotone. Gli Amici del tedesco hanno ricordato l’importanza della lingua dei fratelli Grimm e ricordato che a Crotone, dove si registra un tasso di disoccupazione giovanile introno al 60%, non sempre è facile trovare interpreti di lingua tedesca. Prima della conclusione della gara, Lucia Bellassai di Castelfiaba ha letto una fiaba scritta dai fratelli Grimm, in contemporanea il testo è stato mimato da personaggi vestiti con abiti fiabeschi. In conclusione il Gran Ballo della Mela. Archiviata con successo questa edizione, adesso si pensa già al Carnevale del 2013.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI