Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 28 Febbraio 2021

Spanò: Commissioni, vengano rispettate le regole

Bisogna riconoscere un merito alla V Commissione Consiliare presieduta da Giancarlo Devona: coadiuvato da alcuni componenti, ha avuto la capacità di svilire il ruolo di questa importante articolazione del consiglio comunale, grazie a condotte che ben poco hanno in comune con le regole democratiche e i civili comportamenti.
Venerdì 10 febbraio mentre ero occupato nei lavori della II Commissione, che si svolgevano nella stessa sala in cui la V Commissione avrebbe dovuto tenersi, vedevo i colleghi di quest’ultima muoversi all’esterno in attesa, come consueto, che si concludesse la riunione per permettere la partecipazione anche ai membri in quel momento impegnati.
Tra lo stupore di tutti i presenti, terminato l’incontro venivamo a sapere che la V Commissione si era svolta in altro luogo come più tardi confermatomi di lì a breve dal Presidente Devona, incontrato casualmente, senza la benché minima sensibilità di avvisare me e altri colleghi di tale arbitraria decisione.
Comprendo che la mia presenza possa risultare scomoda e sgradita a certi personaggi, alla perenne ricerca di un autore, ma non posso accettare comportamenti di tale gravità e che denotano atteggiamenti più consoni ai furbetti del quartierino. Spiacerebbe ancor di più l’apprendere che alcuni membri dell’opposizione avessero partecipato, non comprendendo la leggerezza e l’approssimazione di simili azioni.
Se sulla stampa appaiono notizie sul congelamento delle dimissioni di Devona, posso senza ombra di dubbio affermare che sono prive di fondamento politico, considerata l’invalidità della riunione di venerdì.
Tornando a parlare del rispetto delle regole di funzionamento delle commissioni, sempre col solo intento di una migliore qualità della loro azione, continuo ad assistere alla violazione del regolamento che prescrive un preavviso di due giorni liberi per la loro convocazione. Nonostante i miei interventi, questa mattina due commissioni sono state convocate per i giorni 13 e 14. Trattandosi di una palese violazione dell’art. 16, 3° comma del Regolamento comunale sul Funzionamento degli Organi di Governo, ho prontamente scritto ai due presidenti, invitandoli a non tenere le riunioni che altrimenti potrebbero essere invalidate.

Cesare Spanò
Capo Gruppo Consiglio Comunale
Lista Scopelliti Presidente

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI