Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 05 Dicembre 2020

Strepitosa vittoria della Pallavolo femminile contro il Catanzaro

Catanzaro: Valoroso, Talotta, Badolato, Accorinti, Foresta, Barberi, Belcamino, Aloe, Talotta, Nisticò, Maidano libero, All. Iris De Giusti
Pallavolo Crotone: Caristo, Catalano, Liviera, Pesce, Pioli, Previtera, Reale M., Reale S, Sghirrapi, Zappone, Stasi libero, All. Piero Asteriti
Arbitri: Giuseppe Caricato di Rossano e Valeria Vitola di Rende       
Crotone – Catanzaro 3-0 Progressione set 25-13 25-19 25-18  

Troppo netto il divario per poter pensare ad una sorpresa, infatti il Crotone sul proprio campo batte il fanalino di coda Catanzaro con il più classico dei punteggi senza mai avere problemi nella gestione della partita che è filata via liscia anche troppo, tanto che mister Asteriti dopo aver vinto in maniera netta il primo set ha dato spazio alle giovanissime Carla Previtera e Annalisa Catalano entrambe classe 98, che si aggiungevano all’esordiente Carmela Sghirrapi alla sua prima partita da titolare come centrale tamponando l’assenza di De Franco e Sposato, ancora di più osava mister Asteriti escludendo dalla competizione il capitano Romina Pioli per cercare di dare un senso alla partita dando spazio a Rosita Zappone che da centrale si spostava nel ruolo di schiacciatrice ricevitrice.  
Con il vantaggio di un set, il Crotone si porta avanti fino al 18-6 dove esordiscono le due under 14 sottolineate dagli scroscianti applausi del pubblico che capisce l’emozione delle giovanissime e cerca di sostenerle, dall’altra parte il Catanzaro va battere e punta proprio Previtera in ricezione che non riesce a ricevere la palla, arrivano i time out del Crotone che sbloccano una situazione che stava prendendo una brutta piega, il divario dimezzato dava fiato al Catanzaro che comunque restava dietro di 4 punti poi diventati 5 fino alla fine del set.
Nel 3° set le titolari con Zappone e Pesce in posto 4 cominciavano a fare punti ed accumulare divario, al centro Liviera sembrava imprendibile così come l’opposto Silvia Reale, la regia di Miriam era sempre pulita per cui per le ospiti diventava impossibile reggere il ritmo di gioco, 11-6 18-10 partita finita, Previtera e Catalano ritornano in campo e questa volta chiudono set e partita anche perché il libero Stasi si era messo a difendere l’impossibile gettando nello sconforto totale le attaccanti giallorosse.
Mister Asteriti: una pratica archiviata, faccio i complimenti alla squadra per aver interpretato bene la gara, ma in particolare a Sghirrapi (partita perfetta) ed alle giovanissime Previtera e Catalano, la nostra attenzione adesso va alla finale di coppa calabria che giocheremo in casa domenica prossima contro il Pizzo.          

3° Giornata di Ritorno Serie C Femminile             
Squadra    Squadra    Set         Classifica     Punti
Gallico    Lamezia T.    3-0        Gallico    45
Palmi    Gioiosa J.    3-0        Crotone     41
Cuore RC    Mandelli RC    3-0        Cuore RC    37
Locri    Pizzo C.    0-3        Palmi     35
Crotone     Catanzaro     3-0        Pizzo C.    34
Del Verde RC    Sozzi RC    3-0        Paola     30
Paola     Cosenza     3-0        Lamezia T.    25
4° - Sabato 25 Febbraio ore 19,00        Del Verde RC    23
Mandelli RC    Gallico             Gioiosa J.    20
Pizzo C.    Lamezia T.            Cosenza    13
Catanzaro    Locri             Mandelli RC    13
Cosenza    Cuore RC            Locri    12
Sozzi RC    Crotone             Sozzi RC    5
Palmi    Paola             Catanzaro    3
Gioiosa J.    Del verde RC

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI