Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 05 Dicembre 2021

Curata tempestivamente una tartaruga

Nella mattinata di ieri, a Crotone, un cittadino (Giampiero Leto) ha segnalato la presenza di un esemplare di tartaruga marina in difficoltà alla sede direzionale dell’AMP “Capo Rizzuto”.  Il veterinario Domenico Piro, e le biologhe Elena Madeo e Stefania Giglio, intervenuti prontamente sul posto, hanno prestato le prime cure e successivamente hanno trasferito  l’esemplare  al Ceam. Da una prima diagnosi risulta che la “caretta caretta”, di dimensioni notevoli (peso intorno 12 Kg e carapace lungo circa 50 cm), si presentava poco reattiva, con epidermide edematosa a livello craniale e degli arti. Attualmente è seguita dallo staff del CEAM Aquarium di Capo Rizzuto, dove rimarrà fino alla completa guarigione. Appena ristabilita la tartaruga sarà liberata e potrà così riprendere la sua avventura in mare. “L’avvenimento –dichiara il dirigente dell’Amp Antonio Leto- testimonia come nel nostro territorio si è sempre più sensibili verso le caretta caretta.  Sempre più –dichiara il vice presidente della Provincia Ubaldo Prati- le tartarughe sono attratte dagli incantevoli luoghi dell’Area Marina Protetta”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI