Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 18 Aprile 2021

Plauso per i riconoscimenti al ristorante “Dattilo”

Ancora una volta un imprenditore della provincia di Crotone si attesta tra le eccellenze del Paese. Si tratta del ristorante “Dattilo” di Roberto Ceraudo che, in pochi giorni, ha conseguito due importanti riconoscimenti: la stella Michelin (insieme a L’Approdo di Vibo Valentia), che rappresenta un risultato storico per la nostra provincia perché per la prima volta una struttura viene designata con tale riconoscimento; ed il premio come Miglior ristorante emergente d’Italia attribuito dalla nuova Guida ai ristoranti de ‘Il sole 24 Ore’, in cui spiccano anche “Ercole” di Crotone, “Max” e “Sasà il pescatore” di Cirò marina.

Tali riconoscimenti si aggiungono ai numerosi premi conseguiti nelle scorse settimane da importanti aziende del settore vitivinicolo, attestando che l’impegno delle nostre imprese viene fortemente apprezzato sul panorama nazionale ed internazionale.

I prestigiosi riconoscimenti ottenuti da Roberto Ceraudo e dalla sua azienda non possono che inorgoglirci rafforzando la convinzione di un sistema imprenditoriale crotonese che, nonostante le criticità e le condizioni iniziali di svantaggio del contesto, con impegno è capace di emergere per qualità dei prodotti ed eccellenza dell’offerta.

Ciò conferma, inoltre, che il settore agroalimentare rappresenta il volano per lo sviluppo turistico del nostro territorio, l’indispensabile fattore di attrattività da valorizzare nelle strategie da tracciare ed implementare per promuovere la provincia di Crotone in Italia e all’estero.

Davanti ad un cliente sempre più esigente, competente ed attento è necessario disporre di un’offerta capace di interpretare tali richieste valorizzando le tradizioni genuine della Calabria: esempi di abnegazione e professionalità quali quello rappresentato da Roberto Ceraudo attestano che anche Crotone può farcela.

La Camera di commercio proseguirà nella sua attività di promozione del settore agroalimentare e turistico assicurando un costante e qualificato supporto a chi ha voglia di impegnarsi e di eccellere.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI