Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 25 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:917 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1510 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:1033 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1731 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2491 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1997 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1988 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1938 Crotone

Il primo congresso provinciale di Fli

Si è svolto sabato 1 ottobre presso la sala consiliare di Rocca di Neto il primo Congresso provinciale di Futuro e Libertà per l’Italia della Provincia di Crotone.

In una sala affollatissima di persone, nonostante l’orario, sono intervenuti rappresentanti istituzionali e regionali del partito di Fini.

Ha presieduto l’assemblea l’On. Angela Napoli, coordinatrice regionale del partito, che ha ricordato come a soli pochi mesi dalla nascita di FLI già si tengono i congressi per dare voce dal basso ai territori e non mortificandoli con nomine dall’alto. Ha esortato tutti i tesserati di Futuro e Libertà e tutti i simpatizzanti ad un rinnovato impegno per un ritorno ai valori di una destra moderna: legalità, lavoro e orgoglio di essere italiani.

Dopo un dibattito che ha visto protagonisti esponenti provinciali, regionali e nazionali hanno preso la parola anche numerosi presidenti di circolo cittadini dei comuni della provincia e i membri dell’esecutivo provinciale come Mariella Maio capo gruppo in consiglio provinciale, l’on. Giuseppe Siciliani, Salvatore Perrone, Francesco Grandinetti vice coordinatore regionale.

Ha portare il saluto della cittadina è stao il dott. Luigi Lidonnici, capo gruppo di FLI in consiglio comunale a Rocca di Neto che oltre a ringraziare il partito per la scelta di svolgere il Congresso nel proprio Comune ha portato i saluti dell’amministrazione comunale e del sindaco.

A Coordinatore provinciale della Provincia di Crotone è stato eletto per acclamazione l’Ing. Salvatore Claudio Cosimo, Consigliere Comunale di Rocca di Neto , già Assessore Provinciale nella passata giunta e primo degli eletti e dei votati, nel proprio collegio, al Consiglio Provinciale di Crotone.

A sostenere la candidatura dell’Ing. Cosimo un numero altissimo di consensi e di firme a supporto per come previsto del regolamento dei congressi di FLI.

L’intento dell’Ing. Cosimo è quello di poter contribuire con energie e impegno al maggiore radicamento del Partito in ogni comune della Provincia e di aprire Futuro e Libertà a tutte quelle energie, giovani e meno giovani, che possono portare un concreto cambiamento e “risveglio” nella nostra comunità.

La nostra terra, affamata di lavoro e in perenne stato di emergenza in tutti i settori merita una classe dirigente che sappia fare bene e soprattutto ami il proprio territorio.

Durante il congresso è stato eletto il collegio di garanzia e dei probiviri; ne fanno parte Mariella Maio, presidente, Gilda Borda e Antonio Maria Rocca.

Il neo Coordinatore Provinciale Ing. Cosimo ha annunciato che in questa settimana espleterà tutte le procedure di nomina dell’esecutivo provinciale in cui vuole coinvolgere direttamente tutti coloro che hanno energie da spendere e volontà di costruire un nuovo percorso volto all’attenzione massima del nostro territorio e della nostra Provincia.

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI