Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 24 Gennaio 2022

La Pallavolo Crotone ai nastri di partenza

Perfezionate tutte le pratiche di iscrizione ai campionati, la Pallavolo Crotone si presenta ai nastri di artenza nel massimo campionato regionale di serie C con la relativa coppa e sarà presente a tutti i campionati giovanili dall’under 12 fino all’under 18, inoltre sempre per mettere nelle migliori condizioni possibili le giovani talentuose che vorranno maturare esperienze di gioco, la Società sfrutterà il campionato di 1° divisione e quello di 2° divisione young quest’ultimo sarà riservato alle giovanissime, ovviamente sotto osservazione tecnica dell’intero staff della società.

Nei giorni scorsi sono usciti i primi calendari relativi alla coppa calabria, competizione che mette insieme tutte le squadre di serie c e serie d, organizzato in gironi da 3 o 4 squadre, con partite secche dove la prima classificata passerà il turno ed accederà ai quarti di finale, ricordiamo che il Crotone portò a casa la coppa nel 2010, mentre lo scorso anno toccò al Gallico soffiarla al Cirò Marina.

Il girone della Pallavolo Crotone comprende il Catanzaro che militerà nella stessa serie ed il Soverato neo promossa in Serie D, ovviamente il pronostico è tutto dalla parte del Crotone che potrà sfruttare il fattore campo visto che domenica 18 settembre giocherà in casa contro il Catanzaro (serie c) mentre il 2 ottobre si recherà a Soverato (serie d).

Mister Asteriti sta continuando a seguire il programma fisico tecnico stilato e ad inizio stagione che sta mettendo a dura prova la tenacia delle ragazze che però senza fiatare seguono scrupolosamente i consigli dell’allenatore, il gruppo si sta formando piano piano, ma i segnali sono già positivi se si pensa che alcune ragazze hanno cominciato la preparazione con una condizione fisica più che accettabile, come Arianna Pesce che ha sfruttato il beach volley per mantenersi in forma e collezionare vittorie si campi di beach della nostra regione, ma anche Silvia Reale e Miriam Reale mostrano una condizione fisica buona che permette al tecnico di procedere con più velocità rispetto a chi invece si trova un po’ indietro nella condizione.

Tutto il gruppo segue il suo capitano e leader indiscusso Romina Pioli al suo 12° anno nelle file del Crotone, il modello imitativo per le ragazzine è di alto livello umano e tecnico, questo aiuta mister Asteriti nel lavoro duro quello che dove si fa fatica e si pensa che serva a poco ed invece si vede lavorare con grande tenacia proprio Romina Pioli che parte in testa nel gruppo, che inizia per prima e finisce per ultima ogni seduta allenamento, non c’è che dire i presupposti ci sono tutti per una buona stagione della pallavolo crotone.

Romina Pioli: la pausa estiva ritempra soprattutto la mente, ho rivisto le mie compagne con una grande voglia di ricominciare, in questa settimana proviamo a mettere in campo le qualità tecniche e cercare il nostro gioco attraverso allenamenti quotidiani a volte anche doppi, qualche cosa la dobbiamo cambiare gioco forza, il reparto dei centrali non è ben coperto per ci dovremo fare di necessità virtù e cambiare qualche ruolo ma sono sicuro che prima del campionato gli equilibri saranno trovati.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI