Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 13 Luglio 2020

Gerardo Sacco a Rio de Janeiro

Martedì 19 luglio, al Museu Hìstorico Nacional di Rio de Janeiro, sarà inaugurata la mostra di Gerardo Sacco dal titolo: “150 Racconti preziosi. Dalla Magna Grecia al Terzo Millennio”.

L’esposizione, organizzata dall’Istituto Italiano di Cultura di Rio de Janeiro per la chiusura delle celebrazioni del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, presenterà un “racconto” dell’arte, della storia e delle tradizioni italiane, attraverso le creazioni di Gerardo Sacco.

L’evento, patrocinato dalla Regione Calabria, e dal Co.Se.r Calabria, e che ha tra gli sponsor la società Value Team, sarà inaugurato dal Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura Rubens Piovano, che nel chiedere la disponibilità del maestro Sacco ad esporre in occasione di questo importante avvenimento, ha scritto: “E’ particolarmente significativo che per i festeggiamenti del nostro paese sia stata scelta un’opera che racconta la storia d’Italia attraverso l’arte orafa di un artista calabrese. La collettività dei brasiliani discendenti di emigrati calabresi, infatti, è di gran lunga la più numerosa fra quante abitano il popoloso Stato di Rio de Janeiro”.

La mostra conduce lo spettatore in un viaggio che parte dalla Magna Grecia ed arriva sino ai giorni nostri, attraverso sette sezioni: Arberesche, Magna Grecia, Mare e miti, Arte Sacra, Cinema Teatro e Tv, Pezzi Unici e Argenti Popolari.

Gerardo Sacco, che si trova a Rio de Janeiro per l’inaugurazione, afferma: “ sono molto emozionato ed orgoglioso di poter, attraverso le mie creazioni, dare un contributo alle celebrazioni per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia. Ritengo un notevole privilegio il ricevere tali gratificazioni anche al di fuori dei confini nazionali”.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI