Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 12 Luglio 2020

La Lista Scopelliti punta a una migliore Sanità

La Commissione Tematica Sanità Gruppo Scopelliti della Provincia di Crotone, intende comunicare una giusta e veritiera informazione sulla sanità crotonese sia per ciò che riguarda il Presidio Ospedaliero di Crotone sia il territorio in generale. Abbiamo analizzato attentamente il passato ed il presente con l’intento di dare, con il coinvolgimento di professionisti del settore, un piccolo, contributo per costruire, a Crotone, insieme ai cittadini una sanità migliore alla luce di ciò che impongono il piano sanitario di rientro e le linee guida regionali per la compilazione del nuovo Atto Aziendale; ma, soprattutto, verrà tenuto in debito conto il modello di sanità che il Presidente Scopelliti, con coraggio, ha più volte suggerito in tutti gli incontri fin qui avuti e che noi condividiamo appieno, proponendo e suggerendo al tempo stesso variabili di rimodulazione al piano di riorganizzazione del Presidio Ospedaliero convinti che, a livello regionale, vista la coerenza e trasparenza dei nostri contributi che non guardano ad aspetti personali di carriera o di potere ma nel mero spirito di servizio al cittadino senza aumenti di costi, tali contributi possano essere presi in seria considerazione.

 

Prima parte-Territorio mai valorizzato , ma strategico per la qualità

 

Il territorio dovrà offrire un ventaglio di prestazioni specialistiche completo (come ben evidenziato dai L.E.A. tra cui anche l'Urologia...), efficiente e qualitativamente soddisfacente, capillarizzandosi in tutta la provincia, servendosi e potenziando le strutture pubbliche e private, al fine di minimizzare il flusso verso il Pronto Soccorso e gli ambulatori ospedalieri o, ancora peggio, verso altre A.S.P. della Calabria e fuori Regione, aumentando i costi (emigrazione...) e distogliendo risorse economiche da investimenti per infrastrutture, tecnologie e nuovi servizi specialistici.

L’offerta di prestazioni specialistiche pubbliche e private dovrà essere rimodulata alla luce delle richieste degli utenti per branca specialistica, portando ad una ottimizzazione del rapporto richiesta-offerta e creando sinergia in rete .

Anche la cura dei malati cronici dovrà uscire dalle mura ospedaliere per essere curate in cronicari adeguatamente istituiti o, ancora meglio, con una appropriata offerta di cure domiciliari                   ( potenziamento dell’A.D.I. ). Bisognerà rafforzare le PET ( Postazioni Emergenze Territoriali), nei Distretti della Provincia ed in quello della città di Crotone .

Per quest'ultimo deve essere attivata idonea sede territoriale cittadina fuori dall'Ospedale. Ricordiamo l'importantissima sede PET turistica di Isola C.Rizzuto Le Castella.

Nella seconda parte verrà trattata la tematica del Presidio Ospedaliero.

 

 

 

Il referente stampa per il Movimento Lista Scopelliti Presidente di Crotone

Avv. Giovanni Iaconis

 

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI