Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 05 Dicembre 2021

Gli auguri di Pacenza al neo Consiglio Comunale

“Ai signori consiglieri, al sindaco Vallone e alla sua giunta vadano gli auguri di un buon inizio di mandato amministrativo”.

Il presidente del Comitato regionale per la qualità e la fattibilità delle leggi, Salvatore Pacenza, rivolge i suoi saluti istituzionali ai compenti della nuova consiliatura del Comune di Crotone, dopo la seduta d’insediamento svoltasi nel pomeriggio di lunedì scorso.

“Credo che non c’è bisogno di sottolineare – prosegue l’onorevole Salvatore Pacenza – la fase cruciale che sta attraversando il Comune capoluogo quale Ente territoriale trainante dell’intera provincia. Su di esso convergono importanti programmi a livello urbanistico, infrastrutturale e ambientalistico che richiedono provvedimenti puntuali e tempestivi. Le scadenze imposte dai Fondi strutturali, infatti, sottintendono un senso di responsabilità e una dedizione che, senza ombra di dubbio, dovrà essere maggiore di quella mostrata dalla precedente consiliatura. L’invito che rivolgo a tutti i consiglieri, senza distinzione di casacca, è quello di cooperare. La sinergia amministrativa – spiega l’onorevole Pacenza – dovrà fungere da unico filo conduttore fra gli scranni di piazza della Resistenza per affrontare le decisioni strategiche che, da qui a ai prossimi cinque anni, questo consesso sarà chiamato ad assumere. L’invito è quello di mettere al bando i personalismi e le smanie di potere che potrebbero assalire qualcuno dei consiglieri eletti, per far largo alla politica intesa come interesse generale. Il benessere della collettività e la rinascita della città capoluogo – conclude l’onorevole Pacenza - dovranno essere gli unici obiettivi che il consesso civico dovrà perseguire nel prossimo quinquennio, se davvero intende ritornare a recitare un ruolo di primo piano nella Calabria produttiva e avanguardista”.

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI