Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 23 Settembre 2020

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:464 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1217 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:1954 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1485 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1464 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1431 Crotone

Cerrelli: Crotone campo p…

Lug 07, 2020 Hits:1703 Crotone

Sopralluogo sui territori interessati dalle frane

Si è concluso nel tardo pomeriggio di ieri il sopralluogo che il sottosegretario di Stato Aurelio Misiti, accompagnato dal presidente della Provincia di Crotone, Stano Zurlo e dall’assessore provinciale alle Infrastrutture Marcello Praticò, ha compiuto nei territori del crotonese interessati da frane lungo le strade provinciali. L’esponente del governo centrale ha avuto modo personalmente di constatare i disagi e le difficoltà che le comunità vivono proprio a causa della criticità di alcune arterie. Misiti ha assicurato al presidente Zurlo la massima disponibilità ad intervenire per risolvere le diverse problematiche attraverso l’adozione di un piano straordinario per il crotonese volto a consentire all’Ente intermedio di poter porre rimedio alle criticità viarie. A proposito di strade del nostro territorio ci sono alcune novità. Nella giornata di ieri a Roma il presidente Zurlo ha partecipato, presso il Ministero delle Infrastrutture, al tavolo nazionale dell’osservatorio sulla strada statale 106. “Abbiamo fatto il punto –dichiara Stano Zurlo- sugli interventi dell’Anas già effettuati e su quelli che stanno per partire e che interessano il tratto della nostra provincia, come ad esempio il nuovo svincolo di Cutro. Inoltre si interverrà su due tratti particolarmente pericolosi della statale dove spesso si verificano incidenti stradali. Ho sollecitato infine di intervenire per mettere in sicurezza l’incrocio che conduce ai grossi centri commerciali. Per questo la provincia si farà carico di promuovere un incontro immediato con il comune capoluogo e con i dirigenti dei centri stessi per trovare una soluzione. Nell’incontro romano –conclude Stano Zurlo- ho verificato una particolare disponibilità a dimostrazione del nuovo corso instaurato con l’Anas, volto alla risoluzione dei problemi”.

 

 

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI