Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 13 Luglio 2020

Enoturismo, Cirò Marina ha le carte in regola

Formare gli operatori turistici, investire sulle professionalità esistenti, intercettare e progettare con intelligenza gli ingenti fondi europei destinati alla nostra regione, puntare sul vino come una delle vie strategiche per il rilancio complessivo delle produzioni e delle eccellenze enogastronomiche territoriali, far diventare i giacimenti archeologici dell’ex Magna Graecia occasioni di occupazione e di crescita economica.

Ne è convinto il neo sindaco di Cirò Marina, il Dott. Roberto SICILIANI secondo il quale l’oggettivo ed innegabile gap infrastrutturale, spesso indicato come causa irrisolvibile di tutti i mali del Sud e della Calabria ionica in particolare, può essere bypassato dalla qualità e dalla maggiore attrattività, esclusività ed autenticità dell’offerta turistico-culturale ed identitaria locale. L’esempio della Sardegna – chiosa il Sindaco della Città del vino – è emblematico.

 

Nonostante il momento attuale sia particolarmente difficile per le casse di tutti gli enti locali – esordisce il Primo Cittadino di Cirò Marina – chi rappresenta le istituzioni pubbliche e deve farsi perciò interprete fedele delle esigenze ed attese di sviluppo e progresso della propria comunità, non può esimersi dall’investire attenzione, creatività e soprattutto risorse sul binomio più prezioso di cui gode la Calabria ed il cirotano: turismo e agricoltura.

 

Il vino, frutto ed emblema plurisecolare ed internazionale del nostro terroir – continua SICILIANI – va considerato e gestito come la chiave di lettura di un rinnovato processo di sviluppo locale che, altrove, del resto, sta facendo registrare successo, in termini di presenze e di economia. Insieme a tutti gli altri prodotti locali ed artigianali, insieme alle opportunità della pesca ed insieme, soprattutto, alle numerose emergenze archeologiche di cui tutto il territorio di Cirò Marina è ricco, dobbiamo – aggiunge – incamminarci, con più efficacia rispetto al passato, sulla strada della valorizzazione e promozione, in chiave manageriale, di tutte le nostre risorse. Per far ciò – prosegue il Sindaco di Cirò Marina – è essenziale, però, promuovere l’emergere di scuole di formazione per i nostri operatori turistici. E’ sulla ricezione professionale che dobbiamo stare attenti, per stare al passo con quanto accade nel resto nel mondo e nel mercato globale dei turismi. Perché – precisa – non c’è soltanto quello il turismo balenare o, comunque, questo segmento, da solo, non è sufficiente a soddisfare tutte le diverse esigenze del viaggiatore contemporaneo. Cirò Marina – conclude SICILIANI – ha le carte in regola. Dovrà, quindi, pensare in quest’ottica ed attrezzarsi, nei prossimi anni, per riuscire a rispondere a questa domanda di turismo sempre più complessa, con professionalità e con servizi sempre più professionali. E’ certamente, questo, uno degli obiettivi dell’Esecutivo che mi onoro di guidare.

 

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI