Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 29 Novembre 2021

Pallavolo, manca poco alla semifinale playoff

DSC_0080

 

Il conteggio alla rovescia è iniziato, mancano poche ore all’inizio della prima semifinale playoff che vale la promozione in serie B2, l’atmosfera in palestra è di quelle elettrizzante, le ragazze sono coscienti dell’importanza della posta in palio e del fatto di essere protagoniste di un avventura incredibile, una vittoria in trasferta sul campo di Gallico sarebbe un goal segnato in trasferta dal valore doppio, prima di tutto per la vittoria in se poi per il morale che darebbe alla squadra che durante il campionato pur giocando delle buone gare ha sempre perso negli scontri diretti con il Gallico.

In casa Gallico la notizia bomba è la lettera di dimissioni del tecnico Giani Fascì al termine dell’ultima partita di campionato persa contro Spinella Reggio, dimissioni accettate dalla dirigenza che è corsa ai ripari con la convocazione dell’allenatrice Dina Iaskova che non ha bisogno di presentazioni per cui la sfida di sabato si presenta con questa novità in casa Gallico mentre nelle file del Crotone non ci dovrebbero essere sorprese, tutta la rosa sta bene, si spera di poter contare su tutta la rosa al completo pure con Guerri e Zappone che faranno di tutto per essere della partita.

Mister Asteriti in settimana ha soprattutto preparato la tattica di gioco, cercando di focalizzare alcuni punti deboli della squadra di Gallico, un gran lavoro è stato fatto con la palleggiatrice Miriam Reale chiamata a fare la differenza in queste sfide dal sapore speciale dove tutto vale doppio, credo afferma mister Asteriti che Miriam Reale dopo la sfortunata parentesi dello scorso anno dove l’infortunio alla spalla che l’ha tenuta fuori per 4 mesi, voglia riscattarsi, per cui sono sicuro che la sua regia sarà perfetta e cercherà in ogni modo di prendersi quello che merita una promozione in ruolo delicato come la palleggiatrice a soli 17 anni.

Tutto lo staff tecnico e dirigenziale in questi giorni è al lavoro per far funzionare tutto alla perfezione, la preparazione fisica curata dalla Prof.ssa Lorena Giglio mira alla brillantezza dei muscoli, così come quella mentale del Prof. Giuseppe Randazzo che prepara la mente delle ragazze alla positività, un altro grnd bel lavoro viene fatto dal fisioterapista Angelo De Giglio che sta accelerando la guarigione dagli acciacchi in particolare di Pioli e Amoruso e per ultimo la nuova figura professionale della massaggiatrice Benedetta Maone fresca di riconoscimento ufficiale nel settore; a fianco allo staff tecnico e medico i dirigenti preparano la trasferta nel dettaglio, la parteza è fissata per le ore 14,00 dal Palakrò, la carovana con tifosi al seguito sarà massiccia, il commando ultras è rponto a far sentire la propria voce in quel di Gallico, pronti 2 tamburi e 1 megafono in mano alle decine di tifosi che sosterranno le ragazze della pallavolo crotone in quella che la prima battaglia di questi playoff.

Il Presidente Giovanni Capocasale: è vero che l’obbiettivo minimo dei playoff lo abbiamo raggiunto però ora dobbiamo cercare di raggiungere la finale playoff, battendo il Gallico, e soprattutto facendo il pienone al palakrò giovedì 26 maggio ore 20,00 per la gara di ritorno, la trasferta è organizzata dal punto di vista logistico, per cui il pensiero va alla partita ma la dirigenza sta preparando la gara di ritorno; siamo felici per essere ancora una volta protagonisti di fine stagione, dopo le ultime due stagioni terminate con le finali nazionali under 18 adesso tocca alla squadra maggiore raccogliere i frutti del seminato di questi anni.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI