Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 16 Dicembre 2019

Un convegno sulla mediazione civile e commerciale

Si terrà il prossimo 10 maggio, alle ore 10.30, presso la Sala Pitagora della Camera di commercio di Crotone, il convegno “La mediazione civile e commerciale: strumento nuovo e semplice a vantaggio di imprese e consumatori”.

Il convegno, che sarà aperto dai saluti del Presidente dell’Ente Fortunato Roberto Salerno, vedrà l’intervento del Capo Ufficio Legislativo del Ministero della Giustizia Augusta Iannini che descriverà i principi ispiratori, le linee generali ed i protagonisti della riforma prevista dal D. Lgs 28/2010.

Seguirà l’illustrazione, da parte del Vice Segretario Generale Camera di Commercio di Crotone Sabrina Carvelli, dellesperienza dell’Ente camerale in tema di ADR ed in particolare l’erogazione dei servizi in forma associata.

Gli strumenti di giustizia alternativa in Italia ed il ruolo del sistema camerale nell’ambito della nuova normativa sulla mediazione saranno esposti da Tiziana Pompei, Vice Segretario Generale di Unioncamere Nazionale.

Seguirà la relazione di Chiara Giovannucci Orlandi, Docente Università degli Studi di Bologna e Universitas Mercatorum, sul ruolo del mediatore nella mediazione civile.

Prenderanno la parola, quindi, i rappresentanti degli Ordini professionali, Salvatore Iannotta e Corrado Fernando Batti, che presiedono rispettivamente l’Ordine degli avvocati e l’Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili della provincia di Crotone.

Le conclusioni saranno tratte dal prefetto di Crotone Vincenzo Panico.

La nuova disciplina rappresenta un’importante innovazione in campo giuridico diretta a deflazionare il carico di lavoro dei tribunali a totale vantaggio delle imprese e dei cittadini che possono così contare su una rapida risoluzione delle proprie controversie.

Il sistema camerale ha accolto favorevolmente la nuova disciplina. In particolare la Camera di Commercio di Crotone, data la vasta esperienza maturata nell’ambito delle ADR nel corso degli anni, risulta essere il primo organismo della Calabria, accreditato presso il Ministero di Giustizia a gestire tentativi di conciliazione.

Considerati i numerosi aspetti innovativi introdotti dal Decreto, la Camera di Commercio di Crotone ha ritenuto necessario organizzare un momento di studio volto ad esaminare i nuovi profili applicativi, i tratti salienti ed i vantaggi della mediazione civile e commerciale a favore di imprese e consumatori.

La partecipazione al convegno attribuisce 3 crediti formativi agli iscritti all’Ordini dei Dottori commercialisti ed esperti contabili della provincia di Crotone e 2 crediti formativi agli iscritti all’Ordine degli avvocati della provincia di Crotone.

 

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI