Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 17 Settembre 2019

Martina Casaccio: un sogn…

Set 13, 2019 Hits:131 Crotone

Ad Hannam il progetto I l…

Set 04, 2019 Hits:346 Crotone

La Madonna di Czestokowa …

Ago 30, 2019 Hits:483 Crotone

Magna Grecia film Festiva…

Ago 23, 2019 Hits:653 Crotone

Prestigioso incarico all’…

Lug 24, 2019 Hits:1524 Crotone

La Biblioteca Frassati co…

Lug 24, 2019 Hits:1404 Crotone

Taormina Film Fest: il ma…

Lug 08, 2019 Hits:5095 Crotone

A Nicole Kidman il "…

Lug 02, 2019 Hits:1795 Crotone

Isola Capo Rizzuto - La Misericordia si occuperà dei soccorsi primari territoriali d'emergenza

La Misericordia di Isola Capo Rizzuto si è aggiudicata per il triennio 2011/2014 la gara indetta dall'Azienda Sanitaria Provinciale di Crotone, gestita dalla stazione unica appaltante di Crotone, per la gestione del servizio di soccorsi primari territoriali di emergenza urgenza (PET 118 di Isola Capo Rizzuto).

 

La Misericordia di Isola Capo Rizzuto garantirà, come negli anni passati e sotto il coordinamento della Centrale Operativa Suam 118, l’attività di soccorso sul territorio di competenza, riguardante il tratto stradale della SS 106 da S.Anna (zona aeroporto), Comuni di Isola Capo Rizzuto, Le Castella, S.Leonardo di Cutro, con partenza dei mezzi di soccorso dalla base operativa sita presso Piazza del Popolo nel Comune di Isola Capo Rizzuto.

 

Nello specifico, l’attività comprende il soccorso primario territoriale di emergenza urgenza; il sostegno agli automezzi di soccorso avanzato, Ambulanza ACLS o auto medica; altri servizi urgenti che potranno essere in seguito definiti da appositi protocolli concordati tra il rappresentante della Confraternita di Misericordia ed il Direttore della Centrale Operativa Aziendale.

 

Tale servizio, in ogni caso, è stato garantito dalla Misericordia fin dagli anni ’80 e a partire dal 2003 è stato erogato in convenzione diretta con l’ASL.

E’ importante sottolineare, che tutto il personale che opera nel settore sanitario della Misericordia, è stato precedentemente addestrato all'uso del defibrillatore semi automatico, ai sensi della normativa regionale, nazionale e comunitaria in materia.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI