Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 16 Agosto 2018

Federica Arcifa vincitrice della II Edizione Premio Ing. Ferraro

Mercoledì 9 maggio  presso la Chiesa dell'Immacolata, nell'ambito della settimana pianistica, promossa dalla Società Beethoven Acam e dal Liceo Musicale Orfeo Stillo,  si è svolta  la II Edizione del Premio scolastico sui tumori, salute e inquinamento  "Prof. Giovanni Luigi Ferraro".

L'iniziativa  del premio è stata promossa dalla  sezione crotonese della Consolidal Ente III Settore ex lege 117/2017 congiuntamente all'Università della Terza Età di Crotone e del Comprensorio.

Questa edizione del premio è stata rivolta ai giovani talenti musicali, poichè anche la musica, fondamentale espressione dell'arte e del talento, costituisce una delle forme principali dell'espressione e della bellezza. 

L'arch. Mustacchio ha ricordato, durante l'indirizzo di saluto, l'impegno sociale di Giovanni Luigi Ferraro, non solo come docente di  chimica e fisica, prima a Torino  e poi in calabria per oltre trent'anni, ma anche come  co-fondatore e primo presidente della sezione crotonese dell'UTE: vero simbolo di valorizzazione  della cd.terza età. Ogni adulto o anziano non è mai da considerare un peso per la società ma una risorsa in termini di sapere e di esperienza.

Quest'anno la vincitrice del concorso scolastico è stata la giovanissima pianista Federica Maria Arcifa, arrivata da Catania, per il programma concertistico promosso dal prof. Fernando Romano. 

Durante la Cerimonia hanno preso parola per i saluti e i ringraziamenti  per l'UTE , l'arch. Filomena Mustacchio, già direttrice dei corsi, e l'avv. Federico Ferraro, responsabile nazionale giovanile Consolidal e presidente della sezione crotonese. 

Alla  Arcifa  è stata consegnata dal responsabile Consolidal  Ferraro una targa di riconoscimento , offerta gentilmente dal  Maestro Orafo Michele Affidato ed una pergamena consegnata da Camilla Portiglia , membro del direttivo crotonese.

Durante la cerimonia gli organizzatori  hanno espresso un vivo ringraziamento anche a  Mons. Giuseppe Covelli, rettore della Chiesa dell'Immacolata, sempre disponibile e sensibile verso ogni iniziativa culturale,  dedicata alla  valorizzazione dei giovani talenti.

Alla cerimonia hanno preso parete numerose rappresentanze associative tra le quali i presidenti del Lions Club Crotone Host , del Convegno di Cultura Maria Cristina di Savoia, dell'ANCRI e dell'ANIOC di Crotone. 

 

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI