Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 16 Agosto 2018

Il Premio I. Perrone alla XII edizione

Una ripresa alla grande stata la manifestazione Premio internazionale di Musica, Danza e Coreografia “Isabella Perrone” 2018, che si è tenuto, Venerdì 20 Aprile, presso l’Auditorium del Liceo scientifico “Filolao” di Crotone, gentilmente offerto dalla Dirigente Antonella Romeo.

Una ripresa, poiché effettivamente il Premio è arrivato alla XII Edizione, che pur avendo raggiunto successi insperati era stato interrotto per qualche anno.

Una ripresa soprattutto per le Scuole di ogni ordine e grado, che in questo Premio vedevano la possibilità di un confronto artistico senza l’ansia e la tensione che ogni Concorso tende inevitabilmente a creare.

Negli anni passati è stato bello vedere lo scambio di esperienze artistiche realizzate da alunni e docenti provenienti da regioni diverse.

Esperienze attraverso le quali anno dopo anno il Premio aveva contribuito ad alimentare e confrontare.

Un altro elemento importantissimo era stato il raggiungimento da parte della direzione del Premio di fare in modo che molte scuole provenienti da Regioni molto lontane avessero addirittura programmato le gite scolastiche in concomitanza con il premio stesso.

Una bella realtà per il turismo calabrese se questa idea potesse essere ripresa e sviluppata.

Venerdì 20 aprile, è stata infatti una bella ed emozionante festa artistica, dove le tantissime scuole pervenute e partecipanti hanno avuto la possibilità di esternare davanti ad un pubblico entusiasta le loro capacità di far musica insieme.

Il Premio si è distinto anche per il rapporto di coralità (musica d’insieme) che si è sviluppato nella competizione.

Pensate che un gruppo era addirittura formato da 75 strumenti, una vera e grande orchestra.

Trii, Quartetti, Quintetti e orchestra hanno dato vita ad una vera festa della “musica d’insieme”, che poi è e rimane la forma più completa per un giovane musicista emergente, e la più completa forma di socializzazione artistica.

La direzione del Premio, come ha avuto modo di esternare il Presidente della Società Beethoven e della Scuola di danza “I.Perrone” , Prof.ssa Mariarosa Romano, che gestisce il Premio, tende proprio ad indirizzare ed incanalare la manifestazione verso queste direttive della coralità, musica d’insieme, gruppi cameristici e orchestrali.

Ossia creare, gioire, realizzare arte con il contributo di idee, professionalità e partecipazione di tutti.

La vera socializzazione dove ogni piccolo componente diventa parte integrante ed indispensabile di una comunità, in questo caso artistica.

Tornare a far musica d’insieme, sarà, ne siamo convinti, il modo più semplice e più diretto di socializzazione, e la musica ne sarà il collante più diretto ed efficace.

Una ripresa artistica, ne siamo convinti, che tornerà a far parlare molto sia sotto il profilo musicale, sia sotto quello coreutico.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI