Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 19 Agosto 2017

Gli eventi dell'estate a Cotronei

La programmazione dell'estate 2017, allestita dall’Amministrazione comunale di Cotronei è pensata per soddisfare turisti e residenti, valorizzando la musica e l’arte locale … e non solo.

Le iniziative previste tra Cotronei e Trepidò, interesseranno il periodo di agosto e Settembre. Scelta strategica quella di concentrare gli eventi nel periodo di maggiore afflusso turistico , con l’obiettivo di assicurare la fruibilità al maggior numero di persone, considerata la necessità di utilizzare efficacemente le poche risorse disponibili. Proprio in questo spirito, le attività proposte sono frutto di collaborazione, confronto e condivisione con le realtà di diversa natura presenti sul nostro territorio. Dalle associazioni territoriali ormai con esperienza storica nel settore, alla volontà di compartecipare e sostenere eventi promossi dal privato locale, fino ad enti istituzionali quali la Pro Loco, il GAL Kroton e l’Ente Parco, oltre che alla richiesta di finanziamento inoltrata già da tempo alla Regione Calabria, per la quale si attende risposta.

Si è iniziato con uno spettacolo di intrattenimento dell’ormai affermato e simpaticissimo Tonino Pironaci.

Piazza della Solidarietà, il 5 Agosto, ospiterà a partire dalle 18.30 la frizzante e vivace banda musicale Ottopiù Streetband con il loro mix di suoni, movenze e un pizzico di follia adatta a coinvolgere la gente e a renderla partecipe dello spettacolo. È ancora protagonista la musica il 6 Agosto nell’incantevole scenario montano del Villaggio Baffa con l’eclettico e sempre sorprendente gruppo della Statale 107 bis.

Ancora la nostra Sila farà da sfondo alla serata a cura del gruppo Tribute Emma Modà il 7 Agosto a partire dalle ore 21.00 nel piazzale benzina di Trepidò. Inoltre, sempre il 7 dalle ore 21.30 alle 24.30, sarà possibile osservare e conoscere le stelle con la guida di esperti a cura dell’Ente Parco in occasione della IX Edizione di Sotto i cieli del Parco di Trepidò serata osservativa con i telescopi.

Il cuore della programmazione ruota attorno alla musica e alla cultura calabrese, con 2 serate a cura del musicista, ricercatore e promotore della cultura di matrice orale calabrese, Pierluigi Virelli, il 9 Agosto presso i Campetti Villa S. Giuseppe Cotronei dalle ore 20.30 e il 13 Agosto nel Piazzale Ampollino a partire dalle ore 17.30. Il 17 Agosto sarà una delle serate più attese che richiamerà turisti e cittadini da ogni parte della provincia: protagonista assoluto Mimmo Cavallaro e il suo coinvolgente spettacolo al ritmo di chitarra battente e tamburello.

Il Teatro Tenda del Lago Ampollino, invece, ospiterà una serie di eventi musicali e teatrali a cura dell’associazione Angolo 12 che ospiterà personaggi come Pippo Franco il 16 Agosto, Martufello il 18 Agosto,  la campionessa paraolimpica e autrice del libro Vietato dire non ce la faccio Nicole Orlando il 20 Agosto, Katia Ricciarelli il 21 Agosto e Franco Neri il 22.

Ormai giunta alla III Edizione, il 25 Agosto nel Piazzale Ardorini di Trepidò si terrà la Giornata del Gusto in collaborazione con la ProLoco e il Gal Kroton, allietata dalla cover ufficiale di Vasco Rossi. Il 2 Settembre alle ore 21.00 in Piazza della Solidarietà, serata di musica popolare con Gino Grande.

In tutto questo percorso saranno realizzate iniziative di divulgazione ambientale, green day ed altro ancora.

La sede del centro visite del Parco della Sila sarà il luogo pulsante per animare escursioni, grazie all'associazione Il Barattolo, oltre a iniziative di tipo ambientale e di aggregazione.

L’obiettivo della programmazione proposta è sicuramente quello di abbracciare tutto il nostro territorio con eventi che avranno location sempre diverse e con i suggestivi scenari che offre la nostra montagna.

Ridare vitalità attraverso le iniziative in programma può servire a richiamare i turisti, ma nello stesso tempo permette di vivere momenti di aggregazione e socialità che regalano coesione e spirito positivo per reagire in maniera costruttiva al momento di crisi.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI