Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 19 Agosto 2017

Grandi emozioni e successi per Società Ginnastica Magna Graecia

Anche quest’anno l’edizione di Ginnastica in Festa ha regalato alla S.G. Magna Graecia emozioni che rimarranno indelebili nel cuore e nella mente. I nuovi programmi tecnici, la nuova location, ben 6 padiglioni adeguatamente attrezzati alla fiera di Rimini, la presenza di ben 18.0000 atleti, non hanno intimidito i 9 ginnasti, 6 maschi e 3 femmine, che hanno difeso con caparbietà, concentrazione ed impegno, i colori della Società. In 4 giorni di gara, la squadra maschile è stata impegnata più volte al giorno su diversi campi di gara, sia al minitrampolino che agli attrezzi, prima nelle gare individuali e poi in quelle di squadra. Alla fine del “tour de force”, il “bottino di medaglie” ottenuto dalla squadra maschile, allenata dal tecnico Elettra Cammariere, è stato fantastico: 10 medaglie d’oro, attestanti altrettanti Titoli Nazionali, e 2 medaglie d’argento. Per l’esattezza, Francesco Giungato, Luigi Primerano e Mattia Crugliano sono diventati Campioni Italiani al Minitrampolino Medio, rispettivamente nella categoria A1, A2, A3; mentre Oscar Morelli, infortunatosi al menisco 20 giorni prima della competizione, ha dovuto ridimensionare i suoi programmi a questo attrezzo, accontentandosi nel 2° posto. Gli stessi ginnasti fin qui citati, con l’aggiunta di Lorenzo Asteriti, hanno poi vinto il Titolo Nazionale a Squadra Open al Minitrampolino Medio. Nelle gare individuali agli attrezzi, Luigi Primerano è diventato Vice Campione Italiano nella 3^ Divisione A2. Avrebbe potuto puntare decisamente al titolo, se nel corso dell’anno i programmi maschili non avessero subito tante modifiche, le ultimi ad un mese dalle gare. Tuttavia Luigi, assieme a Lorenzo Asteriti e Francesco Giungato, rispettivamente 5° e 6° nell’individuale della loro categoria, in cui meritavano ben altro piazzamento, si è riscattato pienamente conquistando il Titolo Nazionale a Squadra Allievi Serie D 4^ Divisione; mentre la squadra composta da: Mattia Crugliano, Oscar Morelli e Thomas Caldarola, hanno stravinto nella categoria Open. Al di là dei risultati, senza ombra di dubbio, i ginnasti della Magna Graecia, hanno mostrato maestria e notevoli qualità tecniche ad ogni attrezzo. Uno nota di plauso, per il suo ruolo di guida della squadra, merita il capitano: Mattia Crugliano, e Oscar Morelli che, sopportando il dolore al ginocchio, ha gareggiato con intelligenza e parsimonia stravincendo il Titolo Assoluto e i 4 Titoli di Specialità nella sua categoria J2. Per quanto riguarda le ragazze, buona è stata la prestazione di Giuditta Sulla, Marcella Marullo, che ha guadagnato la finale classificandosi 66esima su 280 atlete, e Rossana Tringale, 7° al Minitrampolino Medio.   La Società Ginnastica Magna Graecia, se pur soddisfatta della palestra dell’ex Anna Frank, così fondamentale per la sua rinascita dopa tanti anni bui, si augura  che un giorno a Crotone possa nascere  una palestra  di Ginnastica Artistica adeguatamente attrezzata, che porti il nome del suo Presidente di sempre, il  Prof. Salvatore Cammariere, un uomo a cui lo sport crotonese deve tanto e che merita un posto di eccellenza nella memoria storica della nostra città.

 

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI