Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 29 Novembre 2020

Ben cinque medaglie d’oro al campione Enzo Foglia

13524528_266462087053844_3208429826599093663_n

Dal 21 al 26 giugno presso la struttura olimpionica di Riccione si sono svolti i Campionati Italiani Master Fin di Nuoto ai quali hanno partecipato 3166 atleti provenienti da tutto lo Stivale in rappresentanza di 383 società. Tra queste la Lacinia Nuoto di Crotone e l’atleta Enzo Foglia, tesserato con la società romana Flaminio Sporting Club.

Portando a casa ben cinque medaglie d’oro e conquistando 3 titoli di campione italiano, Foglia si è distinto nelle distanze di 50, 100 e 200 m rana nonché nelle staffette 4x50 misti – che ha stabilito il nuovo record nazionale – e 4x50 stile.

Noi de Il Corriere de Sud abbiamo avuto il piacere di incontrare il neocampione di ritorno dalla cittadina emiliana: una personalità fresca, giovanile; dalle sue parole traspare tutta la fierezza e la passione di una vita dedicata allo sport.

Nonostante gli impegni lavorativi che lo tengono impegnato anche al di fuori di Crotone, Foglia non ha trascurato l’allenamento, riuscendo a completare i suoi 3000 m 2 o 3 volte la settimana.

Nei giorni immediatamente precedenti alle gare di Riccione, qualche acciacco, a livello inguinale, non gli ha consentito di esprimersi al meglio delle sue potenzialità, ma ciò non gli ha impedito di raggiungere un traguardo notevole per tutto il panorama natatorio crotonese e calabrese.

«Avevo la consapevolezza di vincere due titoli sicuri – ci confida Foglia – ma nella staffetta non avevo il tempo migliore». È costruttivo vedere come un professionista del nuoto sia, nonostante i numerosi anni di esperienza, cosciente dei suoi limiti e non si senta arrivato. Un atteggiamento che alimenta la voglia di migliorarsi e, con essa, la passione per ciò che si fa.

Sull’esempio di personalità del genere, l’invito va ai giovani affinché perseguano con tenacia i propri obiettivi – perché i risultati con passione, impegno e costanza non tardano ad arrivare – e un augurio speciale lo rivolgiamo al nostro campione affinché coroni altri nuovi successi. Ad maiora semper.

IMG-20160705-WA0001

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI