Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 18 Gennaio 2021

Isola Capo Rizzuto - Il coordinatore del Pdl traccia un primo bilancio

A circa un mese dall’incarico che mi e’ stato assegnato di coordinatore cittadino del popolo della liberta’ ho ritenuto opportuno tracciare un bilancio del lavoro svolto in questi anni dal pdl di isola capo rizzuto, un impegno continuo che ci  ha permesso di essere un punto di riferimento per tutto il territorio.

Come prima cosa posso affermare che ad isola capo rizzuto il popolo della liberta’ e’ stata una scommessa vinta, in quanto sono confluite in questo grande progetto forze di centro e di centro destra, di provenienza cattolica moderata, ma comunque provenienti da percorsi autonomi, da tracciati politici che si incrociavano con cariche e spinte emotive diversamente consumate e che potevono creare attriti difficilmente superabili. Le nostre intellegenze e i nostri comuni intenti ci hanno consentito di  percorrere una via comune, di lavorare per un unico fine, di spendere le nostre energie per il raggiungimento di uno scopo nobilissimo : operare tutti per il bene comune.

E qui voglio fare una precisazione imprescindibile sul significato di un termine molto abusato, di un termine dietro al quale molti si nascondono per operare in modo più o meno giustificato ma che nulla hanno a che fare col il significato vero e profondo del termine stesso. Bene comune non e’ la somma algebrica di più beni messi insieme, ma e’ un qualche cose che possa servire alla crescita della comunita’ intera.

Un lavoro assiduo che ci ha permesso di raggiungere risultati che sono andati ben oltre le nostre aspettative, di essere una forza di riferimento certo per tutto centro-destra crotonese. Con le ultime elezioni provinciali il nostro impegno e’ stato premiato e il raggiungimento di certi traguardi e’ stato conseguenziale alla nostra lealta’ verso il territorio.

La nostra azione politica chiara e trasparente ma allo stesso tempo competente ha permesso al presidente della provincia di crotone avv. Stano zurlo di affidare al nostro consigliere provinciale gianluca  bruno un compito cosi gratificante e impegnativo. Il vice presidente della provincia e assessore al turismo in questi due anni ha lavorato costantemente con competenza che nessuno osava immaginare apportando un contributo indispensabile all’ente intermedio. Le note vicende che hanno portato all’azzeramento della giunta provinciale sono state ripercorse dal pdl di isola di capo rizzuto insieme al presidente stesso della provincia avv. Stano zurlo e al coordinatore provinciale del pdl dott. Umberto lorecchio in una serata presso la sede locale del pdl. In quella seduta il presidente zurlo e’ stato chiarissimo nel rimarcare il grande lavoro svolto dal “nostro” assessore e nel ribadire che, appena questa breve parentesi tecnica finira’ e si ripassera’ ad una giunta politica la classe dirigente del pdl di isola di capo rizzutto, per la competenza sempre dimostrata, non potra’  essere esclusa dalla nuova squadra della giunta provinciale, e che si avvalorera’ di gente che ha avuto il piacere di conoscere ed apprezzare.

Oggi stiamo lavorando per prepararci a d essere alternativi a chi ha avuto l’incarico dal popolo di isola ad amministrate il nostro territorio. Non voglio cadere nel banale nel rimarcare il nulla anche perche’ il nulla non si puo evidenziare se ne puo’ cogliere il disagio che sta creando ed in questo i consiglieri comunali del pdl stanno facendo un grande lavoro.

A questo punto il mio impegno  e’ proteso a far elevare l’azione politica del pdl di isola di capo rizzuto cercando di guardare al futuro e allo sviluppo del nostro territorio proponendo ai nostri cittadini un piano operativo per il prossimo futuro, un programma elettorare senza aspettare l’immediatezza delle elezioni. E’ questo l’unico modo per uscire dal pantano in cui questa amministrazione ci ha relegati. Una programmazione che non vogliamo fare da soli ma nella quale vogliamo coinvolgere le forze sane della nostra realta’ quelle associazioni presenti sul territorio e che in questi anni hanno svolto una azione straordinaria, concreta,  hanno dato risposte tangibili, hanno permesso alla speranza di non morire in attesa che   una futura classe dirigente possa trasformare in certezze le aspettative di un popolo che da sempre si e’ saputo risollevare da vicessitudini negative.

Per raggiungere questo scopo stiamo programmando degli appuntamenti diversificati, sia nel modo di realizzarli sia nella dislocazione temporale, per consentirci di esporre la nostra azione politica ai cittadini di isola di capo rizzuto.

Tutto il territorio sara’ coinvolto, tutte le associazioni sarranno chiamate in causa per le ragioni stesse per cui sono state create.

Noi siamo pronti a lavorare per la ragione che ci ha sempre spinto a fare politica: servire il nostro territorio.

 

 

Il coordinatore del pdl di isola di capo rizzuto

 

Carmine Ventura

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI