Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 22 Maggio 2022

Isola Capo Rizzuto - L’amministrazione comunale saluta Don Pino

consegna quadro

Sabato scorso, 2 Aprile, presso il Pala Milone di Crotone, si è tenuta l’ormai nota proclamazione ufficiale di Don Pino Caiazzo ad Arcivescovo della Diocesi di Matera – Irsina. Una giornata storica per la comunità di Isola Capo Rizzuto, un concittadino che viene proclamato Vescovo da un altro concittadino, Monsignor Staglianò. Due Vescovi nati e cresciuti nello stesso territorio, un grande onore per tutta la comunità poter vantare due figure così importanti nel mondo della Chiesa. Dopo la proclamazione ufficiale del 2 Aprile, due giorni dopo, ovvero il 4 Aprile, Monsignor Caiazzo si è recato nella sua Isola Capo Rizzuto per celebrare una Messa di saluto ai suoi concittadini che già lo avevano seguito in massa al Pala Milone il giorno dell’annuncio. L’evento si è tenuto al Santuario di Capo Rizzuto, una folla di circa 2000 persone ha accolto “Don Pino” prima alla chiesetta della stessa frazione, per poi recarsi a piedi, in processione, al Santuario dove si è celebrata la Santa Messa. Tra racconti emozionati, riconoscimenti ed aneddoti, la messa è durata oltre due ore. In tutto questo anche una straordinaria coincidenza, proprio il 4 Aprile, Monsignor Caiazzo ha compiuto 60 anni, li ha festeggiati così in mezzo alla sua gente e ha ricevuto in regalo questo dono straordinario che il 16 Aprile lo porterà ufficialmente nella sua nuova “casa”, la Diocesi di Matera – Irsina. L’amministrazione comunale di Isola Capo Rizzuto non ha voluto far mancare l’affetto e la vicinanza a quella persona che per Isola rimarrà sempre Don Pino. L’evento è stato fortemente voluto dal Sindaco Gianluca Bruno e tutta l’amministrazione comunale, un occasione pubblica per porgere i migliori auguri al neo Vescovo ed omaggiarlo, in nome dell’ente comunale e della cittadinanza, di una pergamena e di un quadro: “L’amministrazione comunale di Isola Capo Rizzuto a Sua Eccellenza Reverendissima, Arcivescovo Pino Caiazzo, nuovo apostolo di Cristo, che ha costruito l’alto edificio della fede, partendo dal fondamento più basso: l’umiltà. Vivo compiacimento e auguri per la Sua elevazione Episcopale a nome di tutta la cittadinanza”. Felice e visibilmente emozionato il Sindaco Gianluca Bruno al momento della consegna dei doni, in seguito all’evento si è così espresso: “L’emozione di oggi si unisce a quella di Sabato al Pala Milone, è un onore poter assistere da Sindaco alla proclamazione di un Vescovo, viverla così da vicino è stato straordinario ed emozionate. E’ un evento storico per Isola Capo Rizzuto, due Vescovi nel giro di pochi anni, questo deve servire a darci una nuova etichetta, il nostro territorio e la Calabria in genere non devono essere ricordati solo per eventi negativi. Isola da oggi deve essere definita terra di Vescovi”.

consengna pergamena

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI