Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 21 Settembre 2020

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:399 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1174 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:1909 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1444 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1420 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1390 Crotone

Cerrelli: Crotone campo p…

Lug 07, 2020 Hits:1663 Crotone

Una nuova corona per il Bambinello di Manipuglia

NUOVA CORONA REALIZZATA

 

Con le luci ancora accese sulla ribalta sanremese, luogo in cui, il maestro orafo Michele Affidato, da protagonista della manifestazione, ha conseguito un grande successo, con una sua opera, data in premio al cantante Al Bano e dedicata al 150° anniversario dell’unità d’Italia, che troviamo l’orafo crotonese, per l’ennesima volta in Vaticano per la benedizione di un’altra sua opera d’arte sacra.

Giorno 13 aprile prossimo, Papa Benedetto XVI impartirà la sua speciale benedizione alla nuova corona del Bambinello della Vergine di Manipuglia, ed un calice artistico in argento, realizzati entrambi nel laboratorio dell’orafo Michele Affidato.

Grande è la gioia della comunità crucolese che vede in questo particolare evento, un gesto significativo e di benevolenza verso la Beata Vergine di Manipuglia, soprattutto se si mette in conto che questo ulteriore evento, che coinvolge tutta la comunità è dovuto al gesto sacrilegio di cui è stata oggetto proprio la statua della Vergine la quale, priva della “pietas cristiana”, è stato trafugato nottetempo, il bambinello assieme la corona.

La storia dell’incoronazione della madonna di Manipuglia nasce nel lontano 2002, allorquando l’orafo Affidato realizzò le corone per il Bambinello e la Vergine di Manipuglia, poi benedette in Vaticano dal Santo Padre Giovanni Paolo II.

L’iniziativa, per la nuova realizzazione della corona del bambinello è stata voluta dal parroco Don Pino Mauro e da tutta la comunità cristiana di Crucoli,

La corona, da porre sul capo del Bambinello, realizzata interamente a mano in oro e argento è stata arricchita con l’incastonatura di pietre di diversi colori.

L’oro utilizzato per la realizzazione della corona, fuso il primo di novembre dello scorso anno, in una solenne celebrazione, è stato offerto dai fedeli crucolesi.

L’opera che sarà benedetta da S.S. Benedetto XVI, è una fedele riproduzione di quella già realizzata precedentemente da Michele Affidato.

Nonostante le varie creazioni di arte sacra  che ormai da anni, si ripetono con una periodicità molto ravvicinata, Michele Affidato, non riesce a nascondere la sua emozione e la soddisfazione per l’incarico ricevuto e la realizzazione portata a termine.

Tra qualche giorno, il parroco don Pino Mauro, il sindaco Antonio Sicilia, l’orafo Michele Affidato e una numerosa rappresentanza della comunità crucolese, saranno presenti in Vaticano per la benedizione dell’opera realizzata.

INCONTRO CON IL SANTO PADRE NEL 2002 2

 

Inoltre l’orafo crotonese ha creato un bassorilievo in argento dove è stata raffigurata l’immagine della madonna di Manipuglia che sarà donata dalla comunità crucolese al Santo Padre a ricordo della benedizione della corona.

Michele Affidato come ha dichiarato  vive  questo evento con  grande gioia ed emozione in quanto il primo maggio prossimo, alla coincidenza della solenne incoronazione della Beata Vergine di Manipuglia, avverrà in contemporanea la santificazione di Papa Giovanni Paolo II. uomo di riferimento nel percorso artistico  di Affidato.

La particolarità di questa bellissima statua della B. V. di Manipuglia  che viene venerata nella chiesa di S. Pietro e Paolo in Crucoli sarà caratterizzata dalle due corone  benedette dai due Pontefici.

La corona grande benedetta da Papa Giovanni Paolo II  nel 2002 e quella del bambinello che sarà benedetta il prossimo13 Aprile da Papa Benedetto XVI.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI