Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 19 Gennaio 2022

PD: rilanciare il PD a Isola

Ci aspetta un percorso duro e faticoso, rilanciare il PD a Isola è la priorità! confido nello spirito di squadra e nell’unità della locale Dirigenza, dei militanti, dei tesserati e dei simpatizzanti tutti del Partito Democratico, che con onore mi accingo a coordinare nei prossimi mesi” così Roberto Bianchi, neoeletto coordinatore protempore del Circolo del Partito Democratico di Isola di Capo Rizzuto, ha esordito nel suo discorso all’alba della sua nomina.

Dopo anni di importanti lotte sempre in prima linea, la Dirigenza del Circolo ha affidato a Bianchi il delicato compito di sostituire nelle attività operative e di segreteria del Partito il Segretario Salvatore Friio, che allo stato attuale ha manifestato la necessità di un temporaneo disimpegno dall’incarico.

Friio, sottolinea la Dirigenza del Circolo è stato e continua ad essere un importante punto di riferimento che negli anni ha tenuto saldo il timone del Partito nelle tempeste più difficili ed ha saputo coordinare “l’equipaggio” nelle decisioni più difficili.

Bianchi ci sembra l’uomo giusto! afferma Nuccio Milone, per rilanciare le dinamiche Partitiche in un territorio strategico a livello Provinciale, qual è appunto quello di Isola C.R.. Non solo, lo stesso Friio ha manifestato la necessità di porre in essere interventi mirati a far rendere ancora più incisive le attività del Gruppo Consiliare quale strumento a servizio della Comunità locale.

Nella stessa riunione di partito sono emerse anche preoccupazioni e dubbi sullo stato di salute del Partito a livello Nazione, Regionale e Provinciale. Nel particolare si è discusso sulle difficoltà che si avvertono nell’esecutivo del Governo Regionale ad avviare processi di cambiamento mediante concrete proposte di interventi programmatici, difficoltà accentuate e percepite ancor di più in ambito provinciale, dove alle porte delle elezioni comunali le discrasie tra Dirigenti rendono difficile un confronto sulle importanti e inderogabili questioni riguardanti il territorio, creando disaffezione con gli iscritti e simpatizzanti del PD.

In un momento cosi difficile, aggiunge Bianchi, è necessario tracciare una linea di discontinuità con il passato, convocando al più presto i congressi straordinari del Partito per individuare i nuovi gruppi dirigenti. La vecchia pratica dei commissariamenti è stata disastrosa, ha allontanato centinaia di militanti e dirigenti delegittimando un partito democraticamente votato. Per il Pd di Isola è arrivato il momento di dare una svolta alla politica locale e regionale mediante il rilancio dei circoli, ai quali si fa appello per sollecitare a loro volta la convocazione di un Congresso Straordinario, ed il rinnovo dello strumento del confronto interno, ripristinando gli organismi di direzione, letteralmente cancellati.

 

 

 

PARTITO DEMOCRATICO

CIRCOLO DI ISOLA C.R.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI