Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 02 Dicembre 2020

Presentato il Comitato "Fermiamo le trivelle a Crotone"

In data 10/03/2016 è stato presentato alla stampa il Comitato Territoriale unitario delle associazioni “VOTA SI’ per fermare le trivelle” con l’obiettivo di unire le forze su tutto il territorio locale, in vista del Referendum del 17 aprile prossimo.

Si è rimarcata l’importanza che a tutti cittadini sia data la possibilità di venire a conoscenza di questo referendum e della sua valenza.

Filippo Sestito ha rimarcato l’importanza che questo voto ha sulle politiche nazionali energetiche, ancora troppo sbilanciate sui combustibili fossili, cercando di sviluppare tutto il settore delle energie rinnovabili che ad oggi rappresentano il 40% del fabbisogno nazionale. Inoltre si è rimarcata l’importanza degli impegni che il governo italiano ha preso in occasione della conferenza mondiale sull’ambiente sul tema della battaglia contro i cambiamenti climatici.

Antonio Tata e Teresa Liguori hanno evidenziato che quanto detto passa attraverso il SI a questo referendum, aggiungendo che non è vero quanto si sta affermando sulla stampa nazionale, e cioè, che la vittoria porterebbe ad una perdita di posti di lavoro in quanto le concessioni in essere andranno avanti sino alla fine della concessione datagli.

Il Comitato “fermiamo le trivelle Crotone” è aperto alla adesione di tutte le forze sociali del territorio ed ai singoli cittadini.

L’ultimo appello di Filippo Sestito è stato rivolto agli studenti ed ai lavoratori che vivono fuori il territorio ma hanno la residenza a Crotone e provincia. Vista l’importanza di questa tornata referendaria, chiunque fosse interessato ad impegnarsi in questa battaglia si metta in contatto con il Comitato che farà in modo di creare i collegamenti con i comitati del territorio nel quale vivono.

 

PRIMI FIRMATARI:

Arci Crotone, Coop. Agorà Kroton,CGIL Crotone, Enpa Crotone, Ass. For Calabria Castelsilano, Italia Nostra Crotone, Movimento per la Difesa dei Diritti del Cittadino Crotone, Ass. Multitracce Crotone,Legambiente Crotone, Libera Crotone, Slow Food Crotone, WWF Crotone.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI