Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 16 Gennaio 2021

Cerimonia di premiazione del Premio Letterario "Giovanni Palatucci"

IMG_1046

Si è conclusa la cerimonia di premiazione del

III° Premio Letterario Giovanni Palatucci “ Servo di Dio e Giusto fra le Nazioni, indetto dalla Delegazione di Crotone rappresentata dal Cav. Vincenzo Costa con la collaborazione del direttivo Nazionale.

Dopo la celebrazione di una Santa messa celebrata nella Basilica Minore di Crotone, ufficiata da Mons. Pancrazio Limina e ricordato il Venerabile Giovanni Palatucci, i partecipanti tra cui Sua Eccellenza il Prefetto di Crotone D.r Vincenzo De Vivo ed il Questore D.r Luigi Botte, nonché autorità militari dell’arma e tanti soci e rappresentanti dell’Associazione, il corteo si è recato presso il Liceo Classico “ Pitagora “ di Crotone.

Alle 11,00 dopo i saluti di rito ha preso la parola il Vice Presidente Vicario dell’Associazione G. Palatucci Onlus, Cav. Vincenzo Costa, elencando i motivi che spingono ogni anno i soci a ricordare la figura di Palatucci e i tanti morti della Shoa, quali gli orrori dell’olocausto e delle guerre.

E’ il terzo anno che che il concorso viene presentato e sempre più adesioni riscontra tra le nuove generazioni e tra i rappresentanti delle scuole.

Il primo premio è stato assegnato a “ Elvira Poerio “ seguito dal secondo a   “ Marta Caputo “ e terzo ad Alisea Perticoni, ed attestati partecipazione agli altri

Allievi che hanno partecipato al concorso, con le motivazioni espresse da

Mons. Pancrazio Limina facente parte della Commissione assieme al cav. Vincenzo Costa il quale a conclusione della giornata ha consegnato in occasione del centenario della morte di G. Palatucci delle Medaglie di Benemerenza al Prefetto Vincenzo De Vivo, al Questore Luigi Botte ed a Mons. Pancrazio Limina.

Altri attestati di partecipazioni ed alcuni libri sulla figura del Servo di Dio sono stati dati a personalità militari e civili intervenute, tra cui Don Franco Sinopoli e Domenico Panucci ( Cons. Comunale di Crotone) ed il Ref. Di Cosenza A. Casentino.

Alla dirigenza scolastica è stato dato un quadro raffigurante “ G. Palatucci “ ;

il Segretario Nazionale Prof. Carlo Melito ha ritirato un premio prestigioso a ricordo   del nostro Maestro crotonese Cav. Michele Affidato.

La cerimonia si è conclusa con la piantumazione di un albero d’ulivo, a ricordo delle vittime dell’olocausto nel giardino del Liceo Classico “ Pitagora”

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI