Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 22 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:823 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1460 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:989 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1687 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2443 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1955 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1946 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1896 Crotone

Venerdì prossimo un convegno sulle Unioni Civili

LOCANDINA CROTONE  OK
Organizzato dall’Unione Giuristi Cattolici di Crotone, venerdì 5 febbraio dalle ore 16,30, si terrà un convegno,  nella sala Consiliare del Comune di Crotone, aperto a tutta la cittadinanza, sul disegno di legge sulle unioni civili.
Il convegno, sponsorizzato da il Sole 24 ore e inserito tra i corsi di Guida al diritto, avrà come titolo: "Il disegno di legge sulle unioni civili. Come cambierà il diritto di famiglia?"
Dopo i saluti istituzionali del sindaco di Crotone avv. Peppino Vallone e del presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Crotone, avv. Salvatore Iannotta, relazionerà l’avv. Giancarlo Cerrelli, presidente dell’Unione Giuristi Cattolici di Crotone e consigliere centrale della stessa unione. Interverranno sul tema durante il convegno:  il Presidente del Tribunale di Crotone F.F. dr.ssa Abigail Mellace e  il Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Crotone dr. Giuseppe Capoccia. Le conclusioni saranno tratte dall’Arcivescovo di Crotone-S. Severina, mons. Domenico Graziani.
Il convegno è stato accreditato dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Crotone per la formazione continua degli avvocati con 4 crediti formativi.
Il convegno approfondirà un tema di estrema attualità; sarà, infatti, esaminato il disegno di legge sulle unioni civili in corso di discussione presso l’Aula del Senato, per evidenziarne le ricadute sul diritto di famiglia. Si esaminerà e si verificherà la fondatezza di alcuni luoghi comuni che circolano sul tema, tipo: L’Italia è obbligata dall’Europa a regolamentare le unioni civili omosessuali?; La Corte Costituzionale impone al Parlamento di regolamentare le unioni civili omosessuali?; È vero che i conviventi anche omosessuali non hanno alcun diritto e serve una legge che li tuteli?
Il convegno non mancherà di evidenziare che il diritto sta tendendo sempre più a privatizzare l’istituto della famiglia. Tale percorso è iniziato già con la riforma del diritto di famiglia del 1975 e a tappe cadenzate,  sta giungendo a una vera e propria ridefinizione del diritto di famiglia.
Relatore dell’incontro sarà l’avvocato Giancarlo Cerrelli che sul tema oggetto del convegno è stato audito il 20 gennaio 2015 come esperto dalla Commissione Giustizia del Senato proprio riguardo al disegno di legge sulle unioni civili.
L’avvocato Cerrelli fa parte del Consiglio scientifico della rivista Iustitia, edita dalla Giuffrè. Ha ricoperto dal 2011 al 2015 la carica di Vice Presidente Nazionale dell’Unione Giuristi Cattolici Italiani.

È attualmente nell’ambito dell’Unione Giuristi Cattolici Italiani: Consigliere Centrale, Presidente dell’Unione di Crotone, Delegato Regionale per la Calabria. È autore di: Famiglia e Diritto, in Temi scelti di bioetica, Sessualità, Gender ed Educazione, Edizioni Scientifiche Italiane, Napoli, 2015. E’ tra i soci fondatori dei Comitati “Sì alla Famiglia!” di cui è Segretario nazionale. E’ autore di vari articoli pubblicati dalle riviste Iustitia (Giuffrè), Cristianità, Tempi, La Nuova Bussola Quotidiana, La Croce quotidiano, La Roccia, Sì alla Vita. E’ stato intervistato su temi afferenti al diritto di famiglia da alcuni media nazionali e regionali tra cui il Corriere della Sera, Avvenire, Radio Vaticana, Radio Maria e Tempi.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI