Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 05 Ottobre 2022

Con i “Talos Quintet” inizia la Stagione Concertistica della Società Beethoven

Talos Quintet 1

Con l’inaugurazione del “Talos Quintet” , Domenica 08 Novembre, presso l’Auditorium dell’Istituto “Pertini” di Crotone, ha avuto inizio ufficialmente la Stagione Concertistica della Società Beethoven Acam di Crotone.

Una Stagione che prevede 15 concerti e che si concluderà il 06 Maggio 2016.

Solisti, Duo, Trii, orchestre saranno i protagonisti di una Stagione, come sempre, all’insegna della grande musica e della professionalità.

Una presenza discreta e costante quella della Beethoven che è senza dubbio un punto di riferimento culturali che dura ormai da quasi quaranta anni nella nostra città.

Un inizio veramente alla grande poiché il famosissimo “Talos Quintet”, ha presentato in prima assoluta a Crotone e credo in Calabria in apertura il concerto, in forma originale, n.1 in Mi minore op. 11 di Chopin per pianoforte e orchestra.

Un gruppo affiatatissimo, con un pianista Piero Rotolo, già vincitore di oltre venti Concorsi Internazionali, che ha saputo offrire una interpretazione veramente molto bella ed accattivante di un concerto difficile e particolarmente suggestivo.

L’esecuzione in Quintetto d’archi, anziché con la grande orchestra, come spesso viene presentato ha dato la possibilità al numerosissimo pubblico presente di cogliere le infinite, sensazioni e raffinatezze che Chopin ha voluto far emergere in un lavoro particolare per la sua caratteristica.

Una versione quella presentata che ricalca l’esecuzione che lo sesso Chopin fece nell’ultimo suo concerto a Varsavia.

Un dialogo serrato fra pianoforte e gruppo d’archi che interscambiandosi le varie parti tematiche mettevano in luce l’intero patrimonio compositivo di Chopin.

La seconda parte era dedicata invece alla musica da film.

Williams, Silvestri e Morricone sono stati gli autori particolarmente visitati, mettendo in luce non solo gli aspetti più appariscenti delle colonne sonore, ma scavando a fondo nel significato delle opere stesse.

Una bella serata accolta, come dicevamo, da un pubblico formato da cultori giovani e giovanissimi, che con calorosi applausi hanno sottolineato e reso omaggio agli artisti per la splendida esecuzione che ci hanno regalato.

Prossimo concerto Domenica 22 Novembre con il Trio Claviopiano, presso l’Auditorium dell’Istituto “Pertini” , alle ore 19,00 .

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI