Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 28 Novembre 2020

Torna a vincere la Metal Carpenteria

Torna a vincere la Metal Carpentera che vince di rimonta (3-1) in casa della Paper Moon di Gioiosa Jonica al PalaMarcellino. La squadra di mister Asteriti si presenta senza Rosalba Ceravolo, fermata dall’influenza. La partita si mette subito bene per le pitagoriche che scendono in campo con la giusta concentrazione e scambio dopo scambio si portano 5-1 in loro favore. Pian piano però le padrone di casa iniziano a rosicchiare qualche punticino, fino a pareggiare sul 14-14. La Metal Carpenteria sbaglia qualcosa di troppo in battuta (ben cinque nel primo parziale), nella fase cruciale la Paper Moon mette la freccia e chiude 25-23. Durante la pausa mister Asteriti catechizza le sue ragazze e i risultati si vedono subito. Anche nel secondo parziale le pitagoriche partono decisamente meglio delle avversarie e riesce a portarsi in vantaggio sul 9-5. Un ace del capitano locale D’agostino porta la Paper Moon ad una sola distanza da Crotone, a quel punto però arriva la reazione veemente della Metal Carpenteria che con Cosentino, Malena, De Franco, Reale e Bitonti iniziano ad attaccare da ogni parte del campo scavando un solco incolmabile per le avversarie. Inoltre ci mette del suo anche Marta Negroni che oltre ad alzare con grande precisione si toglie lo sfizio di qualche gioia personale. Set che passa agli archivi sul 25-16 per la Metal Carpenteria. Nel terzo gioco si gioca con grande equilibrio, continui botta e risposta con le squadre che non mollano un centimetro. Crotone decide di fare la voce grossa e piazza un break che porta le pitagoriche sul 21-16. Le ragazze della Paper Moon cercano una rimonta disperata ma Bitonti e compagne tengono benissimo fino a chiudere sul 25-19. Le ragazze di Asteriti sono lanciatissime e vogliono chiudere il prima possibile il match. Nel quarto parziale le ragazze di Gioiosa provano a portarsi almeno al tie-break ma dall’altra parte trovano un gruppo compatto, deciso e determinato che dopo aver tenuto testa nella prima parte del parziale compiono lo scatto decisivo nel finale. Sul 19-16 Crotone può amministrare tre punti di vantaggio, la Paper Moon molla e per la Metal Carpenteria arriva l’ottava vittoria in nove gare. Dopo la sconfitta di domenica scorsa contro la capolista Yamamay mister Asteriti si aspettava una reazione. Che è arrivata puntuale, adesso si tornerà al Palakrò dove domenica prossima arriverà l’Antico Casale, squadra attualmente al secondo posto in classifica.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI