Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 29 Novembre 2020

La Provincia in prima linea per la lotta ai tumori

apollo 1

 

La Provincia di Crotone, con l’assessore alla Cultura Giovanni Capocasale, ancora una volta è stata in campo a sostegno di un'attività importante e che scuote le coscienze dei cittadini: vale a dire la lotta ai tumori. Il tutto è avvenuto attraverso una raccolta fondi, a sostegno della ricerca, con il pretesto di uno spettacolo teatrale tenutosi venerdì scorso all’Apollo. Il presidente dell’Airc, promotore della serata, salutando il prefetto, i rappresentanti istituzionali ed il numeroso pubblico presente al Teatro Apollo, ha sottolineato come “questa comunità con Crotone magnifica città e provincia è sempre pronta nel creare una grande rete a sostegno dei più bisognosi, di quelli che soffrono, sostenendo le associazioni che promuovono iniziative in loro favore. Ciò -ha proseguito Raffaele Lucente- consente di raggiungere gli obiettivi che interessano un’intera comunità e non il bene del singolo". L’assessore Capocasale in questa sua programmazione politica, in un settore così importante per crescita civile della società, è riuscito a fare dell’Ente provincia il "Faro Politico" per tutte le iniziative sociali e culturali che si stanno svolgendo a Crotone ed in provincia. Ricordiamo il sostegno fornito alla lotta contro il femminicidio, al Nastro Bianco ed al Nastro Rosa della LILT con ”La primavera della Salute” 2014. Il presidente della Provincia, Stano Zurlo, sostenendo l’attività dell’Assessorato alla Cultura, ha espresso grande soddisfazione poiché ha riscontrato come uno dei suoi punti programmatici politici abbia trovato concretezza con il lavoro assiduo della Giunta ed il gradimento dei cittadini e delle numerose associazioni della provincia. Lo spettacolo teatrale e' stato messo in scena dalla compagnia teatrale tutta al femminile "Le Mamme" di Strongoli. Il gruppo, che ha proposto una pièce liberamente tratta dalla commedia “Non ti pago” di Eduardo De Filippo, ha allietato la serata presentata da Mimmo Arena. Sul palco anche i crotonesi Desideria Federico e Andrea Greco. Ambedue bravi e talentuosi.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI