Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 14 Aprile 2021

Crotone protagonista al congresso nazionale di FdI-AN

Turino Prati Rapani

 

Una due giorni di entusiasmo e passione, si può sintetizzare così il congresso nazionale di Fratelli d’Italia – Allenaza Nazionale, svoltosi lo scorso weekend a Fiuggi, e che ha visto la comunità crotonese protagonista in due precisi momenti.

Domenica, tra gli interventi conclusivi del congresso, uno dei più apprezzati è stato quello di Gianfranco Turino. Il giovane portavoce regionale del partito ha entusiasmato i congressisti parlando di una Calabria diversa, «La nostra Calabria – ha detto Turino dal palco – non è la Calabria della ‘ndraghjeta, ma quella dei “boia chi molla”, non è la Calabria della disperazione ma quella della rivolta degli operai dell’Enichem di Crotone, non è la Calabria dei veleni, ma la Calabria di Kroton e Sibari, la Calabria dei due mai, la Calabria della Sila e dell’Aspromonte. Noi siamo qui per trasformare la Calabria da punto di partenza per tanti emigranti in un posto dove poter vivere, lavorare e soprattutto realizzarsi».

La domenica si è conclusa con la notizia dell’elezione di Ubaldo Prati nell’assemblea nazionale del partito. Prati è stato il secondo dei votati in tutta la regione.

«L’incarico di Ubaldo Prati – dichiara Maria Adele Bottaro, portavoce provinciale del partito - ed il ruolo che sta svolgendo Gianfranco Turino coordinando il partito calabrese, danno lustro a Crotone e alla sua comunità militante. Sono molto orgogliosa di questo partito. Torniamo da Fiuggi – conclude la Bottaro – con la consapevolezza che in questo territorio c’è tanto da fare e con l’entusiasmo di chi vuole cambiare le cose»

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI