Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Sabato, 26 Settembre 2020

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:541 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1264 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:1999 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1531 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1509 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1478 Crotone

Cerrelli: Crotone campo p…

Lug 07, 2020 Hits:1752 Crotone

Isola Capo Rizzuto - Bruno Caligiuri non è più l’allenatore della società

DSC_0751 Caligiuri

 

L’Usd Isola Capo Rizzuto, comunica che Bruno Caligiuri non è più l’allenatore della società, il tecnico ha rassegnato le proprie dimissioni dopo la sconfitta interna con il Bocale, dimissioni accettate dalla stessa società che già da martedì ha affidato la guida della squadra al capitano e già traghettatore due stagioni fa, Carmine Leone. Quest’ultimo sarà coadiuvato da Pietro Zangari, allenatore della Juniores che ha ottenuto risultati record, inoltre recentemente Zangari era stato nominato in forma provvisoria Direttore Sportivo, incarico che non ricoprirà più. Da parte di tutta la società i migliori auguri per un futuro privato e sportivo ricco di soddisfazioni al mister Caligiuri. Inoltre, si comunica che torna in società una figura storica del calcio isolitano, prima da calciatore e poi per molti anni da dirigente, il benemerito Gino Mazzea, che avrà il ruolo di direttore tecnico. Il presidente Roberto Ventura ringrazia il tecnico per quanto fatto: “Ci spiace arrivare a questa scelta di accettare le dimissioni, solo due mesì fa stavamo festeggiando la vittoria della Coppa Italia Dilettanti e mai ci saremo aspettati di arrivare a questo punto. Ringraziamo il mister per quanto fatto in questi cinque anni, ricordiamo la scalata ai play off e ultima appunto la vittoria della Coppa, ha contribuito notevolmente a rafforzare la storia di questa società. Affidiamo la squadra al capitano Leone e al mister della Juniores Zangari, certi che insieme riusciranno a risollevare il morale di questa squadra. Ringraziamo inoltre anche il preparatore Tonolli e l’allenatore in seconda Oliverio per quanto fatto in questi anni”.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI