Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 20 Novembre 2017

Aeroporto, chiesta la proroga della cassa integrazione

riunione 28 feb 2014

 

Si è svolto oggi, venerdì 28 febbraio, presso la vicepresidenza della Provincia di Crotone, un incontro per definire la richiesta di proroga della cassa integrazione generale straordinaria per i dipendenti dell’aeroporto S. Anna. Erano presenti, oltre al vicepresidente dell’ente intermedio, con delega al Lavoro, Pietro Durante, il presidente f.f. della Società di gestione Gianluca Bruno, Rita Morandi responsabile del coordinamento del Centro per l’Impiego, i rappresentanti delle organizzazioni sindacali di categoria e aziendali. Al termine della riunione è stato firmato un accordo che, al fine di evitare un drastica riduzione del personale e per realizzare il necessario riallineamento operativo-finanziario, in previsione di una possibile ripresa dell’attività aziendale, avvia la procedura per la richiesta di proroga della CIGS a zero ore a rotazione per 28 dipendenti, di cui 13 impiegati e 15 operai, per il periodo 01/01/2014-31/12/2014. Si tratta di una proroga perché la CIGS è stata già attivata da febbraio a dicembre del 2013. Per gli stessi lavoratori verrà presentata istanza al fondo di sostegno al reddito del settore del trasporto aereo per ottenere il beneficio previsto dalle leggi vigenti. Le parti si impegnano a ricercare ed a promuovere, nel periodo di decorrenza della CIGS, iniziative formative di riqualificazione professionale di concerto con l’Amministrazione provinciale.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI