Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 17 Gennaio 2021

La Guardia di Finanza incontra gli studenti del liceo Classico "Pitagora"

DSC_0002

 

Si è svolto questa mattina, presso il Liceo Classico Pitagora, l’incontro della Guardia di Finanza di Crotone con gli studenti delle terze classi, che tra qualche mese si accingeranno ad affrontare gli esami di maturità.

L’iniziativa si inquadra nell’ambito del progetto di “Educazione alla legalità economca”, frutto di un protocollo d’intesa tra il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca ed il Comando Generale del Corpo.

Il progetto, che rientra nell’insegnamento della materia “Cittadinanza e Costituzione”, è finalizzato a diffondere tra i ragazzi delle scuole di ogni ordine e grado la conoscenza delle molteplici attività operative che vedono protagonista la Guardia di Finanza come polizia economico-finanziaria.

Grazie anche al contributo di un audiovisivo particolarmente efficace ed accattivante, l’incontro ha altresì contribuito a trasmettere il messaggio della “convenienza della legalità economica”, sottolineando ai giovani le conseguenze negative, per l’intera collettività, dell’evasione fiscale e delle frodi in danno della spesa pubblica, al fine di aumentare la consapevolezza sull’importanza dei valori che, quotidianamente, la Guardia di Finanza presidia e difende.

Particolare attenzione è stata dedicata anche a temi che riguardano ancor più da vicino la popolazione giovanile, quali soprattutto i fenomeni connessi all’uso ed allo spaccio di sostanze stupefacenti e la contraffazione.

Al progetto è abbinato anche un concorso, denominato “Insieme per la legalità” che coinvolge ulteriormente gli istituti scolastici, i quali entro il termine del 30 aprile 2014 potranno far pervenire al Comando Generale opere di grafica e fotografia, nonché video e cortometraggi riguardanti appunto il tema della legalità economico-finanziaria.

L’iniziativa odierna è stata anche occasione di illustrare ai giovani studenti del “Pitagora” i contenuti del bando di concorso, recentemente pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, per l’arruolamento di 53 Allievi Ufficiali del ruolo normale per l’Accademia della Guardia di Finanza.

I rappresentanti del Corpo si sono soffermati sulle scadenze (3 febbraio 2014) e modalità di presentazione delle domande (invio con procedura telematica attraverso il sito istituzionale della Guardia di Finanza), evidenziando anche i requisiti anagrafici e fisici richiesti.

Inoltre, sono state evidenziate le caratteristiche delle varie prove concorsuali da sostenere e, soprattutto, sono state fornite indicazioni sulla vita in Accademia e sul ruolo operativo dei futuri Ufficiali del Corpo.

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI