Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Venerdì, 03 Luglio 2020

La soddisfazione di Zurlo per l’approvazione del Report di monitoraggio del Progetto “Moving”

Il presidente della Provincia di Crotone, Stano Zurlo, esprime soddisfazione circa i risultati positivi ottenuti per l’approvazione del Report di monitoraggio del Progetto “Moving” trasmessi dalla Commissione Europea nei primi giorni di marzo. Il metodo adottato ed attuato dalla Provincia di Crotone, quale Ente capofila, nel progetto che rientra nel programma “Leonardo Da Vinci”, ha ottenuto, infatti, una valutazione alta sia nello svolgimento delle attività  che nei tempi rispettati e nei risultati finora raggiunti. Il metodo innovativo di apprendimento adottato è rivolto ai giovani che risultano dispersi dal circuito scolastico e non inseriti in contesti lavorativi e si sta attuando in partenariato con la Camera di Commercio di Liverpool e la Junta de Andalucia. I giovani coinvolti, denominati neets, sono 20 di età compresa tra i 15 ed i 24 anni e sono stati individuati attraverso gli elenchi presso il Centro per l’Impiego di Crotone, il Csa provinciale e le strutture di accoglienza per giovani presenti nel territorio provinciale e stanno svolgendo un laboratorio formativo di arti sceniche, attuato dal Teatro Stabile di Calabria. Il laboratorio è finalizzato ad avvicinarli e motivarli all’apprendimento di competenze chiave ed al contatto diretto con il mondo del lavoro ed il particolare nel settore creativo. A supporto di quanto si sta attuando, dal 2 al 3 marzo scorsi, nella sede della Junta de Andalucia a Siviglia (Spagna), si è tenuto l’incontro di monitoraggio “ The Moving Project Monitoring Meeting in Sevilla ” tra i partner’s coinvolti nella realizzazione del progetto, al quale hanno partecipato per la Junta De Andalucia la parte artistica del Tnt (Centro Internacional de Investigación Teatral), per la Camera di Commercio la Scuola Lipa (The Liverpool Institute for Performans Arts) di Liverpool e per la  Provincia di Crotone il Teatro Stabile di Calabria con il regista Lindo Nudo ed i rappresentati tecnici della Provincia. Si è trattato di un incontro necessario per interagire e scambiare informazioni, per perseguire un percorso comune finalizzato alla predisposizione e realizzazione di uno spettacolo per il mese di maggio in ogni paese coinvolto, nonché predisporre l’evento finale presso la Lipa di Liverpool per il mese di giugno 2011 al quale parteciperanno i giovani della provincia di Crotone che con gli altri giovani coinvolti (inglesi e spagnoli) presenteranno “Sogno di una notte di mezza estate” di  William Shakespeare. Attualmente i giovani, contemporaneamente al laboratorio di arti sceniche, attraverso la figura del Creative Facilitator, stanno svolgendo attività ricreative diverse (sportive, culturali, sociali, ecc.) finalizzate ad offrire loro nuove opportunità perché crediamo che i giovani possano cambiare la loro vita, se hanno dei modelli positivi e  se ricevono incoraggiamento e sostegno. Il Progetto Moving, per i ragazzi coinvolti rappresenta un diritto inviolabile, per poter affermare la  propria autorealizzazione.

 

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI