Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 25 Novembre 2020

La Vicepresidente Stasi e l’Assessore Caligiuri hanno partecipato ad una manifestazione sull'educazione stradale al Liceo Filolao

La Vicepresidente della Regione Antonella Stasi e l'Assessore regionale alla Cultura Mario Caligiuri hanno partecipato a Crotone ad una giornata in ricordo di alcune giovani vittime della strada, durante una manifestazione sull'educazione stradale che si è tenuta al Liceo Scientifico Statale Filolao.

La Vicepresidente Stasi – informa una nota dell’ufficio stampa della giunta regionale - ha sottolineato la recente istituzione del Centro di Monitoraggio Regionale sull'educazione stradale, finanziato dalla Giunta Regionale, che ha valorizzato l'attuale esperienza nel settore della Provincia di Crotone. Antonella Stasi ha anche ricordato l'investimento di 26 milioni di euro per la messa in sicurezza del tratto della strada statale 106 del crotonese.

Secondo l'Assessore Caligiuri “occorre – anche a nome del presidente Scopelliti - affermare una cultura della vita e della speranza”. Caligiuri ha anche ricordato la necessita' di investire nella diffusione della cultura stradale dato che ogni anno si registra un’inutile strage con migliaia di morti. Stasi e Caligiuri hanno comunicato l'intenzione inoltre di proporre alla Giunta l'istituzione della giornata regionale sull'educazione stradale, coinvolgendo l'Ufficio Scolastico Regionale, in modo da sviluppare una serie di iniziative concrete per contrastare efficacemente il fenomeno, da un lato investendo sulla sicurezza delle strade e dall'altro sulla cultura della prevenzione.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI