Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Martedì, 27 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:960 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1529 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:1053 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1754 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2513 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:2018 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:2008 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1959 Crotone

Sgominata Baby Gang

A seguito della recrudescenza dei reati contro il patrimonio in particolare di furti in abitazione e presso esercizi commerciali, sono stati intensificati i servizi preventivi di controllo del territorio, nonché l’attività investigativa, finalizzata ad arginare il fenomeno delinquenziale.

16 e 17 anni. E’ questa l’età dei giovanissimi denunciati per furto aggravato dal personale della Squadra Mobile. La tempestiva ed incessante attività d’indagine è scaturita dopo una serie di denuncie presentate presso la Questura di Crotone, inerenti alcuni furti avvenuti in esercizi commerciali e private abitazioni avvenuti in questo Capoluogo. Così, dopo aver ascoltato testimoni, visionato telecamere e controllato alcuni soggetti pregiudicati per reati specifici, gli operatori hanno scoperto una gang di giovani, tutti minorenni, composta da almeno una decina di soggetti in via di completa identificazione, alcuni dei quali incensurati, resisi responsabili dei furti denunciati. L’Attività investigativa ha permesso, al momento, di identificare e denunciare quattro dei componenti della baby gang, nonché di recuperare l’intera refurtiva. In particolare è stata rinvenuto un ingente quantitativo di sigarette elettroniche, del valore complessivo di circa 25.000,00 euro, compendio del furto avvenuto nella nottata del 10 settembre u.s. in danno di un esercizio commerciale di Crotone, nonché un ciclomotore Piaggio Liberty asportato nella notte dell’11 settembre, nei pressi di una privata abitazione. La refurtiva è stata restituita ai legittimi proprietari, mentre i quattro giovani sono stati deferiti alla Procura dei Minorenni di Catanzaro.

Sono in corso ulteriori indagini volte ad individuare i restanti componenti della Baby Gang.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI