Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Domenica, 15 Settembre 2019

Ad Hannam il progetto I l…

Set 04, 2019 Hits:313 Crotone

La Madonna di Czestokowa …

Ago 30, 2019 Hits:452 Crotone

Magna Grecia film Festiva…

Ago 23, 2019 Hits:620 Crotone

Prestigioso incarico all’…

Lug 24, 2019 Hits:1498 Crotone

La Biblioteca Frassati co…

Lug 24, 2019 Hits:1378 Crotone

Taormina Film Fest: il ma…

Lug 08, 2019 Hits:5000 Crotone

A Nicole Kidman il "…

Lug 02, 2019 Hits:1770 Crotone

Pallavolo, lo Star Bene parte per Gallico

Il turno di campionato valevole per la 5° di ritorno ha confermato la differenza tra le squadre che occupano i primi 4 posti della classifica e le altre, infatti nel big match tra Spinella Reggio e Cirò Marina non si è andati oltre il 3-2 per le cirotane di mister Pupello che perdono un punto ma conservano il 2° posto in classifica a -3 dalla capolista che invece passa a Catanzaro come una bufera lasciando pochissimi punti alle ragazze di Catanzaro, lo stesso discorso vale per lo Starbene Crotone che stravince in casa contro Cosenza e si allontana sempre di più da quel 5° posto che attualmente dista ben 13 punti, una distanza difficile da colmare per le avversarie se si considera che mancano ormai solo 8 giornate al termine della regular season.

La settimana è trascorsa quasi in fretta, nella testa delle ragazze e non solo ma anche dei dirigenti e saff tecnico l’idea fissa di dover giocare il big match che vedrà il Crotone far visita alla capolista imbattuta Gallico che già all’andata fu capace di battere il Crotone al Palakrò 3-1 con tante attenuanti ma pur sempre sconfitta fu, infatti allora la scarsa condizione fisica di Miriam Reale costrinse mister Asteriti a schierare Romina Pioli al palleggio inficiando di molto il potenziale offensivo, e nonostante tutto lo Starbene riuscì a conquistare un set eroicamente con una grande prestazione di Arianna Pesce; le previsioni per sabato purtroppo vedono ancora una volta penalizzata la squadra del Crotone in quanto sempre la palleggiatrice Miriam Reale a letto con con una bronchite non dovrebbe farcela a recuperare, per cui l’unica sostituzione per la formazione pitagorica è sempre con Romina Pioli al palleggio, mentre tutte le altre sono confermate ognuna nel loro ruolo, con i centrali Villirillo e Capria chiamate a fare gli straordinari a muro per contenere gli attacchi della Dascola e della Tortora ma senza tralasciare la Bilardi e la Genovese al centro, come si può ben notare dai nomi la sfida si presenta impossibile ma tutta la squadra ha lavorato bene in questi mesi e riusciranno a rendere la vita dura al Gallico anche in formazione rimaneggiata e sul loro campo da sempre una specia di fortino reso inespugnabile dalla presenza alle partite di cartello di circa 1000 spettatori che rendono latmosfera sempre calda.

L’appuntamento per la partenza per Gallico è previsto per le ore 14,30 dove la squadra sarà seguita da una decina di tifosi appassionati che non si vogliono perdere lo spettacolo.

Capitano Romina Pioli: non ci fasciamo la testa prima di averla rotta, vorrei ricordare che senza Miriam Reale lo scorso anno abbiamo battuto Gallico, Bisignano e Vibo in Coppa e portato a casa un trofeo contro ogni pronostico, certamente con Miriam la squadra era al completo e potevamo giocarci la partita con tutte le nostre frecce, ma pensiamo con ottimismo e diciamo che l’intoppo è meglio che sia arrivato ora che non influisce sul campionato che dopo, non dimentichiamo che il nostro obbiettivo restano i playoff e visto che li abbiamo conquistati in questi mesi con grande merito ce li giocheremo con molta spensieratezza e magari con un pizzico di fortuna potremo festeggiare una promozione sfuggita negli altri due anni solo per una coincidenza di casi sfortunati.

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI