Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 19 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:705 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1429 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:954 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1657 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2407 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1921 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1911 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1863 Crotone

Il club velico Crotone vicecampione al meeting giovanile di Cervia

Club Velico Crotone vicecampione al Meeting giovanile di Cervia. Dopo l'Optimist d'Argento, conquistato a Torbole, sul Lago di Garda, arriva a Crotone un'altra medaglia importante in uno dei trofei più prestigiosi della classe Optimist.

Demetrio Sposato ha conquistato infatti, nelle acque dell'Adriatico, uno straordinario secondo posto assoluto, preceduto soltanto dal padrone di casa Federico Caldari.

Oltre duecentosessanta atleti provenienti da tutta Italia hanno partecipato ad un appuntamento fondamentale della stagione che raduna in Emilia Romagna i migliori timonieri e, oltre alle coppe, consegna ai primi cinque classificati di ogni categoria (nati nel 2002, nel 2003 e nel 2004) il biglietto per i due raduni nazionali cadetti. E cioè per due stage di altissimo livello che si svolgono sotto la guida dell'allenatore della nazionale Marcello Meringolo, lo stesso che in questi giorni segue i ragazzi italiani che si sono qualificati per i mondiali Optimist in corso di svolgimento a Riva del Garda. Il primo dei due raduni si svolgerà a Malcesine, in Veneto, a partire dall'8 agosto mentre l'organizzazione del secondo - e questa è un'altra bella notizia - è stata assegnata dall'Associazione Italiana Classe Optimist al Club Velico Crotone e si svolgerà nelle acque cittadine dal 17 al 20 ottobre. Fra gli ammessi nel ristretto gruppo dei venti migliori baby velisti d'Italia, due soli atleti del Sud: un timoniere catanese e Demetrio Sposato, del Club Velico, che incassa un'altra soddisfazione.

A Cervia ottimi risultati anche per i due velisti più giovani della società sportiva crotonese, Beatrice Sposato e Noah Cuomo, tredicesima e quattordicesimo, mentre Gaia Verri, fra i nati nel 2002, nonostante alcune ottime prove (fra le quali un quinto posto), ha pagato una squalifica per una partenza oltre la linea.

Demetrio Sposato, Gaia Verri e Alice Ruggiu, dal canto loro, sono i timonieri del Club Velico Crotone qualificati per il Campionato italiano nella categoria cadetti, mentre Matteo Verri, nella categoria juniores, con tre primi posti in tre prove, ha guadagnato anche lui la regata più importante della stagione, che si svolgerà fra l'Isola d'Elba e Follonica. Merito dei giovani sportivi, certamente, ma soprattutto dei loro allenatori, Alessio Frazzitta e Francesco Cozzolino, e del supervisore tecnico di classe, Massimo Giorgianni, ex allenatore della nazionale che ora lavora con la società sportiva crotonese.       Staff pronto a seguire i suoi giovani nelle prossime tappe del Trofeo Kinder (nel quale al momento Demetrio Sposato è secondo, mentre Gaia Verri, Alice Ruggiu e Maura Calabretta sono prima, seconda e quarta femmina) in programma a Bracciano (a fine luglio) e a Malcesine, sul Lago di Garda, agli inizi di agosto.

Sorprendente anche la crescita della classe Laser del Club Velico Crotone: nella regata zonale che si è svolta a Crotone Bruno Valenti si è imposto sui concorrenti della categoria 4.7 con tre primi posti su quattro prove, mentre Giuseppe Gentile, con quattro primi posti su quattro prove, ha dominato nella categoria Radial. Bene anche, fra i 4.7, Samuel Sacco, Dariush Gasemzadeh, appena aggregatosi al Club Velico, e Matteo Calzona, alla sua prima regata. I velisti allenati da Luca Calzona e Alessandro Giungato, oltre che dal supervisore tecnico di classe Riccardo Cordovani, allenatore fra l'altro della campionessa del mondo 2011 Cecilia Zorzi, ora, però, puntano tutto sul 39esimo Campionato di distretto, la cui organizzazione è stata affidata da Assolaser al Club Velico Crotone. Un grande evento ma soprattutto una delle regate più importanti della stagione, che si svolgerà nelle nostre acque dal 26 al 31 luglio.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI