Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 13 Agosto 2020

Presentato il Meeting del Mare

MEETINGMARE

 

Si terrà sabato 13 luglio, nel suggestivo scenario del Santuario della Madonna Greca di Capo Rizzuto, in provincia di Crotone, la XVI^ edizione del premio alle vite e alle carriere “Meeting del Mare” organizzata dall’Associazione Centro Spettacolo diretta da Gino Foglia. La manifestazione che si svolgerà nell'Area Marina Protetta di Isola di Capo Rizzuto in provincia di Crotone e sarà condotta da due figli della Calabria, Massimo Proietto ed Elisabetta Gregoraci, proverà a coniugare anche in questa edizione giornalismo, comunicazione, cultura, innovazione, musica e spettacolo. Proietto e Gregoraci assicurano di svolgere nel miglior modo possibile il ruolo di padroni di casa in una serata organizzata in sinergia con la Misericordia di Isola Capo Rizzuto che celebra quest’anno i 25 anni di cammino. Partners istituzionali dell’evento sono la Regione Calabria, la Provincia di Crotone ed il comune ospitante di Isola Capo Rizzuto. Ad esibirsi ospiti d’eccezione, quali, Ilaria Porceddu, reduce dal secondo posto al Festival di Sanremo, il comico Gennaro Calabrese ed il cantante Attilio Fontana accompagnati dalla Diffusion Jazz Band. Nel corso della manifestazione, saranno assegnati i prestigiosi riconoscimenti a personalità di spicco del mondo del giornalismo, della comunicazione, della televisione, della medicina, della ricerca, dell’impegno sociale e della musica. Per la categoria “Un Mare di... Musica” il riconoscimento andrà a Nino D’Angelo per i suoi prestigiosi traguardi musicali; il premio "Un Mare di... Giornalismo" sarà ritirato dal giornalista della Rai Carlo Verna per il notevole impegno e dedizione dimostrati nella sua professione; Giuseppe Pasquale Marra, fondatore e presidente del gruppo Adnkronos per aver creato con grande competenza e serietà un colosso dell’informazione che quest’anno festeggia i 50 anni di attività. Si tratta di un “premio speciale” dal sapore particolare per tutti i calabresi nel mondo.“Un Mare di... Comunicazione” invece verrà assegnato ad Alessandro Casarin, direttore della TGR della Rai, che ha fatto della qualità dei contenuti il suo marchio di fabbrica, per la cura e la professionalità poste quotidianamente nel raccontare tutte le realtà regionali del nostro paese con importanti approfondimenti regionali e nazionali. “Un Mare di... Televisione” è il premio assegnato al conduttore di Rai Uno Franco Di Mare, scrittore e giornalista, per i suoi racconti e il suo impegno civile; il premio “Un Mare di... Medicina, Ricerca e Tecnologia” sarà conferito dal Gruppo Marrelli, al Rettore dell’Università di Catanzaro Aldo Quattrone per la preziosa attività di ricerca svolta in ambito scientifico, per gli enormi risultati conseguiti nel settore della medicina. Il premio “Un Mare di... Successi” riconoscimento Fondazione Neuromed andrà ad una icona delle musica italiana per le sue celebri e bellissime canzoni, Patty Pravo. Il premio “Un mare di… Impegno” verrà ritirato dal giornalista Riccardo Bonacina direttore della rivista “Vita”, riferimento nel nostro paese per la comunicazione sociale. Infine anche quest'anno la Banca Popolare del Mezzogiorno assegnerà il riconoscimento per “Un mare di… Traguardi”. Il premio sarà consegnato dal presidente dell’istituto bancario, Francesco Lucifero, è sarà ritirato dall’imprenditore Gianni Abramo per i 105 anni di attività. Un riconoscimento speciale per un “Mare di… Legalità“ andrà in ricordo del giudice Antonino Scopelliti che ha dedicato la sua vita battendosi per l’affermazione dei valori della giustizia. Il programma televisivo è scritto da Massimo Proietto e Gianluca Ansanelli con la regia di Franco Bianca. La scenografia è di Mario Carlo Garrambone. Tra le novità dell’edizione 2013 vi sarà la serata “Aspettando il Meeting” che si terrà venerdì 12 luglio, sempre a Capo Rizzuto, alle ore 21. Alla conferenza stampa di presentazione dell’evento, tenutasi nella sala Giunta della Provincia di Crotone, hanno partecipato il presidente dell’Ente Stano Zurlo, il sindaco di Isola di Capo Rizzuto Gianluca Bruno, il vice presidente nazionale delle Misericordie d’Italia Leonardo Sacco, il vice direttore generale della Banca Popolare del Mezzogiorno Antonio Rosignoli e gli assessori provinciali Alessandro Carbone, Antonio Leotta, Giovanni Lentini. Nel corso del suo interevento il presidente della Provincia Zurlo ha parlato dell’importanza dell’evento che “ogni anno -ha dichiarato- rappresenta per il nostro territorio la manifestazione di apertura della stagione estiva e che richiama migliaia di persone. E’ un momento importante –ha concluso Zurlo- che è occasione e vetrina di primo piano per il crotonese, considerato il ritorno mediatico nazionale ed internazionale del Premio”.

 

 

 

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI