Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 19 Gennaio 2022

Zurlo ha incontrato Il presidente della LIDU, Dario Cimino

Il presidente della Provincia di Crotone, Stano Zurlo, ha incontrato Daria Cimino, presidente provinciale della Lidu (Lega Italiana Diritti Umani) e dell’Associazione “Promuovi”. L’incontro è avvenuto in occasione delle iniziative legate al 25° anniversario dei programmi dell’Unione Europea per i giovani e l’attuazione di successo del programma Gioventù in Azione. La prima riguarda il partenariato proposto per l’apertura di uno Sportello della Rete Nazionale Eurodesk per i comuni della Provincia di Crotone, in quanto l’Eurodesk è una rete europea dedicata all’informazione e all’orientamento sui programmi in favore dei giovani, promossi dall’Unione Europea e dal Consiglio d’Europa nell'ambito della cultura, della formazione, della mobilità, della cittadinanza attiva e del volontariato. Inoltre la presidente Cimino ha portato all’Amministrazione Provinciale di Crotone i saluti del sindaco di Xaghra (Gozo) quale coordinatore dei sindaci maltesi e componente del Comitato delle Regioni, per avviare le procedure per alcuni gemellaggi istituzionali mirati allo scambio esperienziale tra giovani crotonesi e maltesi nel rispetto e nella promozione dei diritti umani. A tal riguardo presenterà per la Provincia di Crotone alcuni progetti dell’Agenzia Nazionale dei Giovani int. 1.1 che scadono il 1° ottobre 2013, sicura che il presidente Zurlo saprà farsi portavoce delle istanze dei giovani della provincia mettendo a disposizione le professionalità esistenti all’interno dell’Ente che possano far progredire le politiche europee e giovanili nell’anno della cittadinanza europea attiva.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI