Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 29 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:1064 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1565 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:1085 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1788 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2549 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:2050 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:2043 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1993 Crotone

Festa della Madonna di Capocolonna, le Misericordie in Duono

431899_125965960936081_1838739350_n

 

Si è celebrata giovedì, nell’ambito dei festeggiamenti per la Madonna di Capocolonna, nel Duomo cittadino, una messa dedicata a tutte le fraternite della Provincia di Crotone. A partecipare e animare la liturgia Eucaristicatutte le fraternite di Misericordia che sono numerose nel territorio provinciale.

Prima della funzione, Leonardo Sacco Vicepresidente delle Misericordie d’Italia, nonché Governatore della Misericordia di Isola di Capo Rizzuto, ha portato i saluti, a nome di tutte le Misericordie d’Italia ed in particolare delle 11 Misericordie che fanno parte del Coordinamento crotonese.

“Siamo altamente onorati e grati per l’invito a questa nostra corale partecipazione, quest’anno come Misericordie, alle celebrazioni in onore della Madonna di Capocolonna”, ha esordito Sacco- “ Le Misericordie hanno un’origine squisitamente Mariana, in quanto nate otto secoli fa, a Firenze, sotto l’amorevole sguardo della Madonna della Misericordia”.

Il Governatore ha anche ricordato la consacrazione alla Madonna Greca Eleùsa di Isola di Capo Rizzuto della propria fraternita, e come tutti gli operatori di Misericordia trovano sempre in Maria un fulgido esempio da seguire e da imitare nel compiere il comandamento della Carità.

A celebrare la Messa, davanti a centinaia di confratelli delle 11 Misericordie del Coordinamento Crotonese, don Giuseppe, insieme a lui anche don Edoardo Scordio, correttore spirituale della Misericordia di Isola di Capo Rizzuto.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI