Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 21 Gennaio 2021

Il Partito Democratico attento alle fasce meno abbienti della città

Il gravissimo momento di crisi economica ha tra i suoi risvolti più pesanti una sempre più diffusa povertà e un disagio sociale che in alcuni casi è evidente in altri per pudore e dignità è meno manifesto e per questo più difficile da conoscere e raggiungere. È quindi indispensabile passare dalle parole ai fatti ed è compito della politica superare le enunciazioni di principio e proporre azioni concrete a favore dei più deboli. È proprio partendo da queste considerazioni che il segretario del PD di Crotone, Sergio Contarino ha da tempo individuato negli interventi a favore del sociale uno dei punti cardine del mandato conferito alla sua segreteria e a tal proposito ha avviato numerosi e costanti momenti di confronto con il mondo del volontariato da sempre in prima linea nella difesa dei più bisognosi.

Da queste interlocuzioni è nata la collaborazione con l’associazione “Antheas-San Paolo”, presieduta da Cataldo Nigro e da tempo impegnata attraverso il circuito regionale del “banco alimentare” nella raccolta e nella distribuzione di generi di prima necessità. L’idea nata da questo confronto e consegnata all’amministrazione comunale affinché diventi operativa è quella di aprire nel pieno centro cittadino un punto di raccolta e distribuzione di generi alimentari da donare a tutti coloro che ne hanno bisogno, e che saranno, per ragioni di trasparenza, inseriti in apposite liste (in parte già nelle disponibilità del settore affari sociali del comune) al fine di evitare eventuali speculazioni.

Nel corso di una conferenza stampa convocata per l’occasione, è stato presentato il progetto operativo che prevede l’apertura in piazza mercato di un punto di raccolta e distribuzione delle cosiddette “spese della solidarietà”. I locali adeguatamente ristrutturati dall’assessorato ai lavori pubblici, sono volutamente ubicati – come ricordato dall’Assessore alle politiche sociali Filippo Esposito - nel centro cittadino per consentire anche a chi fosse sprovvisto di mezzi propri di locomozione di raggiungerlo. Il percorso amministrativo, illustrato dalla Presidente della 7° Commissione Comunale Michela Cortese, ha di fatto assunto come propri gli imput forniti dalla segreteria cittadina del PD e reso operativo l’iter amministrativo in tempi celeri, proprio in considerazione della diffusa situazione di crisi che si registra in città.

Certo questo è solo il primo e per certi versi immediato intervento che il PD di Crotone ha voluto sostenere e consegnare all’amministrazione, ma proprio nella consapevolezza del momento veramente difficile che la città sta conoscendo non vuole essere nè l’unico nè ultimo ma bensi un inizio e come sottolineato da Sergio Contarino va inteso come un primo segnale di una politica che non si vuole occupare solo di grandi strategie di sviluppo ma anche e prima dei bisogni reali e quotidiani della gente di questa città.

 

 

Partito Democratico

Segreteria cittadina di Crotone

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI