Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Mercoledì, 20 Ottobre 2021

La pallavolo femminile mette in difficoltà il Reggio

Cuore reggio calabria: Autellitano, Borghetto, Condemi, Cuzzola, Dimitrova, Franco P., Franco L., Gilroy, Wirt, Pietropaolo, All. J. kroumov

Metal carpenteria crotone: ambrosio, catalano, pesce, pioli, previtera, reale, reale, scida, vrenna, pacecca, all. P. asteriti

Arbitri: Branca e gattuso di reggio calabria

Parziali cuore rc- crotone 3-1 25-14 23-25 25-17 26-24


un crotone che non ti aspetti mette in soggezione la capolista imbattuta cuore reggio calabria che dopo aver vinto agevolmente il primo set, cade in un calo mentale imbarazzante che permette ad un crotone giovanissimo di restare in scia nei punti e di pareggiare il computo dei set, anche quando mister asteriti toglie dal campo silvia reale e sara ambrosio per dare spazio ad altre 2 baby come annalisa catalano classe 98 e marta scida classe 99, che insieme alle titolare previtera (98) e pacecca (99) formavano il quartetto dell'under 16 che tra pochi giorni si giocherà il passaggio alla finale regionale, il crotone arriva nella fase finale 22-20 per il cuore reggio ma poi innesca una marcia in piu e grazie al coraggio e la tecnica di difesa permette alla regia di miriam reale impeccabile di trovare i colpi vincenti con primi tempi di previtera che sembra imprendibile per il muro difesa del cuore e poi con un attacco di pesce che da capitano in campo trascina la squadra verso il set ball che arriva prima sul 24-22 in battuta annullata dalla rabbia reggina che va a battere sul 23-24 con borghetto che tira la palla in rete e regala al crotone il set del pareggio .

La strigliata di mister kroumov porta benefici letizia franco si carica la squadra sulle spalle e in coppia  con gilroy scava un solco tra le due squadre, mister asteriti alterna tutta la rosa ma tiene in campo spesso le under 16 e 14 per far fare loro esperienze importanti, il risultato finale a 17 punti  la dice lunga sul divario in campo, ma ancora una volta il crotone nel 4 parziale torna a giocare con ritmo e sfrutta i momenti di pausa della squadra reggina che comunque allunga fino al 20-15 e considera la gara chiusa, ma non fa i conti con la compattezza della squadra pitagorica, pesce mette terra un punto pesante, e va a battere, sigla 3 ace, annullati ben 5 match ball, vrenna a posto 2 sempre efficace mette a terra l'ultimo pallone che vale il 24-22 con un lungolinea e poi il 24-23 con un pallonetto millimetrico di miriam reale fa saltare i nervi a borghetto che scagli la palla contro il pubblico con violenza vicino l'arbitro che non puo fare altro che sanzionare con in cartellino che porta la gara sul 24-24, gilroy toglie la prima castagna dal fuoco con una fast nei tre metri poi va a battere e fa un ace che tirare un sospiro di sollievo a tutte le sue compagne.

Mister asteriti: non potevamo fare di più, bella gara, utile per noi a fare esperienza, vorrei sottolineare la buonissima prova di previtera centrale e pacecca libero, ma anche l'atteggiamento di scida e catalano buttate in campo in un contesto di qualita eccellente non hanno mostrato particolare tensioni, da martedi pensiamo a preparare bene le due gare casalinge giovedi contro castrovillari e domenica contro costa viola che serviranno a rimpinguare la classifica e fare esperienza alle giovanissime.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI