Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 29 Ottobre 2020

Hamm e Crotone, un'amiciz…

Ott 07, 2020 Hits:1083 Crotone

Cerrelli: “Vile attacco a…

Set 14, 2020 Hits:1574 Crotone

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:1094 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1798 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2558 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:2059 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:2050 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:2004 Crotone

Crotone - Approvato il progeto per i lavori sul Torrente Tuvolo-Migliarello

immagine-098

 

La Giunta provinciale, presieduta da Stano Zurlo, nel corso della seduta del 29 marzo scorso ha approvato il progetto preliminare relativo alla realizzazione di una vasca di laminazione sul Torrente Tuvolo-Migliarello. L’intervento, per un importo di ben 6 milioni di euro contraddistinto dal codice operativo KR 171b/10, è stato redatto dai tecnici interni all’Ente intermedio. L’elaborato si inserisce nell'ambito di un nuovo progetto preliminare a seguito del “Piano Generale degli interventi per la difesa del suolo in Calabria” (Ordinanza Commissariale n. 5/3741/2009 del 21/02/2010) per la realizzazione di alcuni interventi già previsti nel precedente progetto di sistemazione del Fiume Esaro ma che non sono stati ancora realizzati. Di particolare importanza le opere per la sistemazione idraulica del torrente Tuvolo. Nello specifico: opera di sbarramento, con altezza massima di 9 m, costituita da un corpo centrale in calcestruzzo, nel quale sarà realizzata la luce di fondo con una sezione di 1 mq. circa e da due corpi laterali in terra, protetti da strato di geocomposito (geogriglia) che avrà la funzione di invasare i volumi di piena del Torrente Tuvolo; sfioratore superficiale di troppo pieno posizionato ad est dello sbarramento della larghezza di circa 20 m; scivolo in cemento armato opportunamente dimensionato che raccoglierà le acque dello sfioratore e le convoglierà più a valle dello sbarramento nel Torrente Tuvolo; dissipatore costituito da blocchi in cemento che avrà la funzione di attenuare l'energia cinetica delle acque di sfioro provenienti dallo scivolo e dalla luce di fondo; protezione in gabbioni del corso d'acqua a valle del dissipatore. Sull’approvazione del progetto preliminare interviene l’assessore provinciale Salvatore Claudio Cosimo. “La messa in sicurezza del territorio provinciale di Crotone a salvaguardia dell’incolumità delle persone e delle infrastrutture -sottolinea Cosimo- è un obiettivo primario che come amministratori ci siamo posti. Questo progetto, unitamente a quelli finora realizzati, rappresenta concretamente l’impegno al servizio della collettività che la Giunta guidata da Stano Zurlo sta attuando. Il nostro intento -conclude l’assessore Cosimo- è quello di migliorare le condizioni strutturali del territorio”.

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI