Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 21 Ottobre 2021

L'Assessore Caligiuri ha inaugurato a Cirò la prima giornata regionale su Aloysius Lilius

L'Assessore regionale alla Cultura Mario Caligiuri ha inaugurato ieri mattina a Ciro', in rappresentanza del Presidente Giuseppe Scopelliti, la prima giornata regionale su Aloysius Lilius, l’inventore del calendario perfetto che dal 1582 scandisce il tempo del mondo, nato 503 anni fa proprio in questo centro calabrese. Cirò – è scritto in una nota dell’ufficio stampa della giunta regionale – che ha dato i natali anche a Giano Lacinio, uno degli alchimisti più famosi del Cinquecento. "Aloysius Lilius appartiene non solo alla Calabria ma all'umanità, in quanto grazie ai suoi calcoli viene scandito il tempo di tutto il pianeta", ha dichiarato l’Assessore Caligiuri, il quale ha anche ricordato l'impegno del Consiglio Regionale che ha votato la legge di istituzione della giornata, e aggiungendo che la figura di Aloysius Lilius, sara' ricordata nel prossimo mese di maggio anche al Salone del Libro di Torino, dove la Calabria e' la regione "ospite d'onore". Le manifestazioni sono iniziate con l'inaugurazione del centro "Don Alessandro Vitetti", in un immobile sottratto alla criminalità organizzata e sono poi proseguite, nella stessa sede, con il convegno scientifico internazionale sull'illustre uomo del Rinascimento. Dopo i saluti del Sindaco della Citta' Mario Caruso e dell'Assessore Regionale Mario Caligiuri, sono intervenuti, tra gli altri, Pietro De Leo, dell'Università della Calabria e Francesco Vizza del C.N.R. di Firenze. Durante la cerimonia e' stato inoltre scoperto un busto di Lilius realizzato dallo scultore Giuseppe Capoano, il quale ne ha illustrato la genesi e i riferimenti storici. Le iniziative proseguiranno a Ciro' per tutta la giornata con il coinvolgimento delle scuole e di tutti i cittadini.

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI