Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 01 Ottobre 2020

Grande successo per la mo…

Set 11, 2020 Hits:610 Crotone

Ad Amadeus il "Premi…

Ago 27, 2020 Hits:1319 Crotone

Le colonne d'oro di Miche…

Ago 04, 2020 Hits:2059 Crotone

Centro storico ripulito d…

Ago 03, 2020 Hits:1584 Crotone

Nuovo look per Isola Capo…

Lug 21, 2020 Hits:1567 Crotone

Michele Affidato firma i …

Lug 16, 2020 Hits:1529 Crotone

Cerrelli: Crotone campo p…

Lug 07, 2020 Hits:1808 Crotone

Crucoli - Convegno sull'agricoltura

Si svolgerà sabato 26 gennaio 2013, con inizio alle ore 17.00, il convegno “Nuove opportunità in agricoltura” organizzato dall’assessore all’agricoltura del Comune di Crucoli Domenico Vulcano e dal responsabile comunale Cisl Francesco Fortunato. Dopo i saluti del sindaco Sicilia e dall’assessore Vulcano; interverranno il responsabile comunale Cisl Francesco Fortunato, l’agronomo Vincenzo Rota, il sindaco di Carfizzi Carmine Maio e il responsabile Caa Unione Generale Coltivatori Cisl Pino Bubba. Le conclusioni saranno a cura dell’onorevole Nicodemo Oliverio capogruppo partito democratico commissione agricoltura della Camera dei Deputati. “Siamo in una fase molto delicata, la crisi economica oltre ad avere distrutto quasi totalmente il sistema produttivo ha fatto aumentare la disoccupazione e creato un impoverimento delle famiglie”. E’ quanto affermato dall’ Assessore Vulcano, che continua, “capire in che termini queste nuove opportunità in agricoltura possono innescare un processo di ripresa dell’economia locale, sia in termini occupazionali che di produzione di reddito, è l’obiettivo che questa iniziativa vuole raggiungere. La legge “salva olio made in Italy” e l’innalzamento dal 12 al 20 per cento della concentrazione minima di succo nelle bevande analcoliche a base di frutta, sono normative accolte con grande entusiasmo in Calabria perché tutelano coltivazioni quali agrumeti ed uliveti che unite a quella dei vigneti rappresentano i pilastri fondanti dell’agricoltura calabrese. Gli interventi degli esperti ci aiuteranno a capire in che modo i nuovi bandi, gli strumenti normativi prima citati e tutte le altre opportunità possono concorrere allo sviluppo della nostra realtà comunale. Per questi motivi mi auguro una buona partecipazione degli agricoltori.”

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI