Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Lunedì, 19 Aprile 2021

Un convegno sulle artiterapie

ARTITERAPIE 1

 

Si è tenuto nella mattina di ieri, nella sala “Paolo Borsellino” della Provincia di Crotone, il convegno dal titolo “Le Artiterapie, nuove opportunità professionali”. In apertura dei lavori sono intervenuti l’assessore provinciale Giovanni Lentini che per conto del presidente della Giunta Stano Zurlo, impegnato in queste ore a Roma per motivi politico-istituzionali, ha salutato i partecipanti sottolineando l’importanza dell’iniziativa. “E’ un’opportunità -dichiara Lentini- che guarda al territorio ed in altre realtà calabresi ha già preso piede”. Il convegno è stato organizzato dalla Provincia di Crotone e dall’associazione di promozione sociale laboratorio “La Città del Sole” di Catanzaro. Il direttore generale dell’Asp pitagorica, Rocco Antonio Nostro, nel corso del suo intervento si è soffermato sulle artiterapie. “Saluto positivamente l’iniziativa di oggi –dichiara Nostro- poiché aiuta il malato, guarda al territorio nell’ottica del miglioramento dei servizi e, soprattutto, supporta adeguatamente la medicina tradizionale”. Dal canto suo Raffaele Martino, vicepresidente vicario del Consiglio provinciale di Crotone, si è complimentato con le dr.sse Patrizia Masciari e Elena Cinzia Gambioli dell’associazione “La Città del Sole”. “Queste attività -dichiara Martino- vanno sostenute perché sono nella direzione del sostegno ai malati. Le artiterapie inoltre -aggiunge Martino- qualificano il nostro territorio. La giornata di oggi rappresenta un ulteriore tassello che l’Amministrazione provinciale ha messo in campo. Ciò perché -aggiunge il vicepresidente del Consiglio- abbiamo sempre assegnato una particolare importanza alle politiche sociali. Questo settore, anche grazie all’operato del dirigente Angela Macrì e di tutti gli Uffici provinciali, in questi anni è riuscito a presentare molti progetti che sono stati finanziati e che ci hanno consentito di dare risposte significative ai bisogni del territorio”. Da segnale l’intervento di Don Gianni Filippelli, segretario di S.E. Mons. Domenico Graziani Arcivescovo di Crotone-Santa Severina, che ha sottolineato la bontà del convegno ed ha assicurato la massima collaborazione istituzionale dell’Arcidiocesi su argomenti del genere. Al convegno hanno partecipato inoltre la Consigliera di Parità, Maria Francesca Siclari, ed Alba Amato presidente della Commissione pari opportunità della Provincia di Crotone. Nel corso della discussione è stato ufficializzato l’avvio, a breve, di una serie corsi formativi nel campo delle artiterapie nel territorio crotonese. Infatti, l’associazione “La città del Sole” è collegata alla Scuola “Art.e.D.O.” - Polo Mediterraneo delle Arti Terapie e delle Discipline Olistiche, Associazione di Musicoterapia, Arteterapia Plastico-Pittorica, Dramma Teatro Terapia e Danza Terapia, già Polo Mediterraneo di Musicoterapia. Si tratta di strutture presenti su tutto il territorio nazionale con 40 sedi, da Trento a Marsala, in 15 regioni e 30 province. Nel concludere i lavori Patrizia Masciari, presidente dell’Associazione “La città del Sole” ha ringraziato l’Amministrazione provinciale. “Oggi -ha detto- mi sono resa conto dell’impegno e della sensibilità dimostrata su questi argomenti. Faccio i complimenti al vicepresidente del Consiglio Raffaele Martino che ha colto da subito l’importanza di questa nostra nuova opera di speranza verso la disabilità. Il vicepresidente Martino -conclude Patrizia Masciari- sin da subito ci ha aperto le porte della provincia per questa giornata di approfondimento e studio”.

 

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI