Login to your account

Username *
Password *
Remember Me

Create an account

Fields marked with an asterisk (*) are required.
Name *
Username *
Password *
Verify password *
Email *
Verify email *
Captcha *
Reload Captcha
Giovedì, 15 Aprile 2021

Crucoli - Contributi per le famiglie con 4 figli

E’ stato approvato da questa Amministrazione Comunale il “Bando per contributi a famiglie con almeno quattro figli per l’ abbattimento dei costi dei servizi”. Questa ennesima iniziativa, rivolta alle famiglie del nostro Comune, è collocata tra le azioni di sostegno ed alla genitorialità ed è finalizzata a dare un supporto economico alle famiglie numerose per l’abbattimento dei costi sostenuti per il pagamento delle tariffe quali: frequenza a corsi di specializzazione; utenze telefoniche fisse; accesso a strutture sportive, culturali e ricreative; energia elettrica; gas , acqua; servizi di trasporto pubblico locale; servizi sociali ed educativi ( quali mensa scolastica, trasporti, servizi integrativi); servizi socio-educativi per la prima infanzia (quali le rette dell’ asilo nido). A darne notizia l’Assessore e Vicesindaco Domenico Vulcano il quale informa anche che i destinatari e beneficiari di questo contributo sono i nuclei familiari residenti nel Comune di Crucoli, composti da cittadini italiani, comunitari o stranieri, con numero di figli pari o superiore a quattro, compresi i figli in affido familiare e in affidamento pre-adottivo. Possono beneficiare del contributo anche i nuclei familiari in possesso dei requisiti alla data del 30.06.2012. Per essere considerati beneficiari di questo nuovo contributo, afferma Vulcano, bisogna essere in possesso dei seguenti requisiti: cittadinanza italiana, comunitaria o straniera. Per i nuclei familiari composti da cittadini stranieri, il nucleo considerato al fine della richiesta di contributo, compresi i figli minori, deve essere in regola con le norme che disciplinano il soggiorno in Italia; residenza anagrafica nel Comune di Crucoli da almeno sei mesi; ISEE del nucleo familiare del richiedente non superiore a Euro 10.000. La certificazione ISEE dovrà fare riferimento ai redditi del nucleo familiare relativi all’ultima dichiarazione fiscale utile. Le domande per accedere al contributo devono pervenire entro le ore 12,00 del 14 dicembre 2012. Soddisfatto di questa nuova ed interessante iniziativa rivolta alle nostre famiglie numerose, l’ Assessore Vulcano ha dichiarato che “ancora una volta abbiamo messo in campo, grazie ad un finanziamento regionale, un iniziativa a favore delle famiglie. Il contributo che erogheremo sicuramente darà un piccolo sollievo a queste famiglie in un momento drammatico per la crisi economica che attanaglia sempre di più l’Italia.”

Pubblicità laterale

  1. Più visti
  2. Rilevanti
  3. Commenti

Per favorire una maggiore navigabilità del sito si fa uso di cookie, anche di terze parti. Scrollando, cliccando e navigando il sito si accettano tali cookie. LEGGI